NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Segnalibri per la Festa del papà da colorare [FOTO]

Segnalibri per la Festa del papà da colorare [FOTO]
da in Disegni da colorare, Fai da te per bambini, Festa del Papà
Ultimo aggiornamento:

    Ecco i migliori segnalibri per la Festa del papà da colorare. Il segnalibro è un regalo diverso dal solito, adatto soprattutto ai papà che amano la lettura. Tuttavia si tratta di un accessorio che può benissimo essere utilizzato anche in agenda o per dividere le pagine di un quaderno d’appunti, quindi si presta a molteplici impieghi. Scopriamo i modelli più belli da colorare.

    segnalibri da colorare

    Per prima cosa sciegliete sfogliando la nostra gallery i segnalibri da stampare più belli e scaricateli sul pc, procedendo con la stampa. Potete stamparli a casa se avete una qualsiasi stampante, visto che sono in bianco e nero, oppure farli stampare in negozio, rimpiazzando se possibile la carta con un cartoncino. Il segnalibro di carta semplice va infatti incollato su una base più spessa, che può essere realizzata in autonomia con del cartoncino bianco o colorato. Se fate stampare il disegno per il papà su carta fotografica otterrete il classico effetto delle foto, e in questo caso non servirà per forza incollare il segnalibro su un supporto. La carta fotografica è infatti abbastanza spessa ma occhio, in questo caso non potrete decorarlo. Rimarrà in bianco e nero.

    Per quanto riguarda la scelta, ricordate che si tratta di un regalo per la Festa del papà e, quindi, i vostri gusti c’entrano fino a un certo punto. Scegliete piuttosto figure, disegni, scritte che possano piacere al destinatario. Se papà per esempio è appassionato di animali selvaggi, puntate su un segnalibro a tema. Se ama i cuccioli idem e così via a seconda dei suoi soggetti preferiti.

    segnalibro da stampare

    Una volta selezionati e stampati i segnalibri dovrete procedere con le decorazioni. Se il segnalibro è stampato su carta o cartoncino potete decorarlo con qualunque tipologia di colori. Tempere, acquerelli, acrilici, pastelli, colori ad olio, pennarelli. Quale tecnica scegliere? Quella che vi piace di più e che sentite di destreggiare meglio. Se per esempio amate gli acquerelli ma non sapete usarli, potreste combinare un pasticcio perché richiedono un minimo di esperienza. A meno che non decidiate di stampare più copie dello stesso segnalibro e fare tutte le prove e i pasticci che desiderate. A questo punto, terminata la decorazione, se il segnalibro fai da te è di carta bisognerà incollarlo su un cartoncino bianco, nero o colorato. Il cartoncino andrà tagliato delle misure del segnalibro o leggermente più alto e largo, circa mezzo centimetro, se volete far risaltare lo sfondo.

    502

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Disegni da colorareFai da te per bambiniFesta del Papà
    PIÙ POPOLARI