NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Se la mamma è obesa in gravidanza, aumenta il rischio “asma” per il bambino

Se la mamma è obesa in gravidanza, aumenta il rischio “asma” per il bambino
da in Diventare Mamma, Donna Incinta, Gravidanza, Primi mesi Gravidanza, Salute bambini
Ultimo aggiornamento:

    obesa mamma gravidanza asma

    È importante che le donne in gravidanza stiano molto attente al peso. Mi raccomando, se desiderate rimanere incinta e sapete di essere in sovrappeso, cercate prima di perdere i chili di troppo. La cosa migliore è andare dal vostro medico e farvi prescrivere una dieta studiata ad hoc per l’occasione. Perché vi dico questo? Perché secondo un recente studio dell’Università di Melbourne e dell’Università di Umea, in Svezia, l’obesità della mamma aumenta il rischio per il bambino di sviluppare un giorno l’asma, rispetto a quelle di peso normale.

    Durante lo studio sono state coinvolte 129mila madri e 189mila bambini di Stoccolma.

    Le madri che erano molto obese, o con un indice di massa corporea superiore a 35, avevano un rischio di avere bimbi asmatici tra gli 8 e i 10 anni di età più alto del 61%.

    Questo non vuol dire che le donne magre avranno bambini non asmatici, semplicemente che le probabilità saranno meno alte. Non è un buon motivo, questo, per fare attenzione ai chili in più, attenzione che va assolutamente seguita anche durante la gestazione. Non è un bene prendere troppo peso.

    Adrian Lowe del Murdoch Childrens Research Institute dell’Università di Melbourne, a capo del gruppo di ricerca, ha spiegato: “L’obesità materna ha l’effetto di incrementare il rischio di avere bambini obesi, e questa condizione influenza notevolmente il funzionamento del sistema immunitario e la risposta alle allergie, innescando patologie come l’asma”.

    292

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Diventare MammaDonna IncintaGravidanzaPrimi mesi GravidanzaSalute bambini
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI