Salute bambini, una partita di calcio per i piccoli diabetici

da , il

    junior cup

    La salute dei bambini scende in campo. E non è un modo di dire. Se avete tra i 10 e i 18 e vi piace giocare a pallone, il 12 giugno a Milano c’è una partita importantissima. In palio, la Coppa Italia della Medtronic Diabetes Junior Cup, realizzata con il patrocinio del CONI Provinciale di Milano e della Federazione Italiana Gioco calcio. È uno speciale torneo a eliminazione diretta cui prenderanno parte un gruppo di squadre formate 8 piccoli campioni. Ma vediamo meglio di cosa si tratta.

    Le vincitrici del torneo saranno due: una per la categoria junior 10/14 anni e una per la categoria senior 15/18 anni e rappresenteranno in nostro Paese al Quinto Campionato Europeo di Calcio per Giovani con Diabete di tipo I le cui finali si terranno a Ginevra dal 26 al 28 agosto.

    La prima vittoria però non sarà quella relativa al punteggio finale, ma scendere in campo e dimostrare che avere il diabete giovanile non impedisce di condurre una vita sportiva normale. Ricordiamo, infatti, che lo sport aiuta a diventare grandi e a mantenersi in salute se praticato con costanza e buonsenso: vietato stare parcheggiati davanti alla tv.

    Andrea Scaramuzza, responsabile del Servizio di Diabetologia della Clinica Pediatrica dell’Università degli Studi di Milano, ha commentato: “Un ragazzo con diabete, se ben curato, può svolgere le stesse attività di un coetaneo non diabetico. E negli ultimi anni la tecnologia ha dato un grande aiuto ai ragazzi nel migliorare la loro terapia”. Ma come si fa a partecipare? Consultate il sito www.juniorcup-diabete.it e provate a iscrivervi. La domanda deve essere formulata entro il 15 maggio.