Salute bambini, tornano i biberon in vetro

da , il

    biberon stop bisfenolo

    La salute dei bambini ancora una volta è in cima a ogni cosa, per fortuna. Vi ricordate che avevamo parlato tempo fa del Bisfenolo A e del fatto che fosse contenuto in molti biberon. Dal primo giugno, ovvero da mercoledì, entra in vigore una direttiva europea che li vieta completamente. Insomma dalla prossima settimana non sarà più possibile importare e commercializzare questo tipo di plastica. La verità però è un’altra: nei negozi ci sono ancora i classici biberon in policarbonato con bisfenolo. Come difendersi?

    Chiedete di leggere le etichette e acquistate solo quelli con la scritta: senza bisfenolo A. Un’ottima soluzione sono i biberon in vetro, sostanza perfettamente sicura anche grazie alle linee guida sulla fabbricazione e l’uso.

    Ricordiamo che tutto ciò nasce da un’analisi della Commissione Europea che, dopo gli studi divulgati nel 2006 dall’European Food Safety (EFS), ha tenuto conto della pericolosità del BPA. “I neonati tra i 3 e i 6 mesi di vita alimentati con biberon in policarbonato/plastica hanno la più alta esposizione al BPA, che diminuisce una volta che l’alimentazione con biberon in policarbonato viene interrotta”, si legge in una nota. Non ci resta quindi che cambiare strada.

    Sulla stessa rotta anche la Cina, che vieterà il Bisfenolo A dal primo settembre 2011. Lo stop è per tutti i contenitori per alimenti e per bevande per bambini.