Riordino di immagini in sequenza per i bambini [FOTO]

da , il

    Riordino di immagini in sequenza per i bambini. Come far divertire i più piccoli, aiutandoli anche a imparare, a migliorare la loro concezione e conoscenza del tempo e delle sequenze temporali. Un gioco divertente e coinvolgente, facile da realizzare e far fare. Ecco qualche informazione utile e qualche trucco prezioso per realizzare delle immagini da ritagliare e far rimettere nell’ordine corretto ai bimbi di casa.

    I kit già pronti

    Esistono in commercio kit già pronti, con immagini che raccontano piccoli episodi di vita da mettere in ordine. Fogli con disegni da ritagliare, a volta già colorati, a volte da colorare, e da assemblare per dare al tutto un senso, per dare alla storia per immagini sia un senso logico sia un senso temporale.

    Quelli da inventare

    Ma esiste anche l’opzione fai da te. Si possono trovare le immagini in internet, per poi stamparle e realizzare le carte da far mettere in sequenza ai bambini. Ma si possono anche realizzare ex novo. Come? In due modi. Innanzitutto armandosi di matita e buona volontà, tracciando sul foglio una griglia di vignette e disegnando, all’interno di ciascuna, una scena da mettere in relazione temporale con l’altra. Un esempio? La vita dell’albero di mele: si comincia con il seme, poi c’è la pianta, poi le mele, la raccolta delle stesse e le fette di mele da mangiare.

    Un’altra opzione creativa è la sequenza di immagini fotografiche, perché basta scattare le fotografie di diversi momenti per poi trasformare gli scatti in un gioco per i bambini che ha loro stessi come protagonisti. Si può, per esempio, fare una sorta di reportage fotografico del loro risveglio, da quando si alzano, fanno colazione ed escono per la scuola.

    SCOPRI I GIOCHI DA TAVOLO FAI DA TE PER I BAMBINI