Ricette divertenti per bambini

da , il

    Le ricette divertenti sono un’ottima idea per sorprendere piacevolmente bambini di tutte le età e se finora non sapevate come farli mangiare ecco la soluzione a tutti i vostri problemi. Per prepararle occorrono semplici ingredienti e moltissima fantasia! E’ davvero possibile creare qualsiasi cosa con il cibo: mucche, gattini, bruchi, pinguini. I vostri bambini, anche quelli inappetenti, non resisteranno alla tentazione di assaggiare un gufo sorridente, una spiaggia di banane, un grillo di frutta!

    Idee simpatiche e ricette divertenti

    Se il vostro bambino si mostra spesso inappetente la soluzione migliore consiste nel proporgli una ricetta divertente. C’è chi col cibo ha dato vita persino ai personaggi dei cartoni animati: un Grillo parlante realizzato con una mezza mela, un Pinocchio a base di crackers rotondi, Wallace e Gromit di pane e formaggio, Batman di tortilla e fagioli neri, Spiderman di spaghetti. Non mancano le idee simpatiche nemmeno per chi ama gli animali: mucche di arrosto e pane, bruchi di broccoli e peperoni, gatti di pane e formaggio spalmabile, pinguini di formaggino e ravanelli. Ma la creatività non finisce qui, c’è anche chi ha inventato divertenti ricette per bambini a base di frutta come l’isola deserta di palme di banana e kiwi e sabbia fatta con spicchi di mandarino. Traetene ispirazione e date libero sfogo alla fantasia.

    Idee per realizzare ricette divertenti

    Eccovi qualche idea per realizzare alcune ricette per bambini a base di golosi panini e sfiziose tartine, ideali per sorprenderli piacevolmente e per far mangiare più volentieri quelli che soffrono spesso di inappetenza. La prima ricetta di oggi è il panino-bruco, per realizzarlo è sufficiente procurarsi un panino al latte o al burro, farcirlo con ingredienti a piacere e decorarlo con occhi, naso e bocca fatti di pomodorini e antenne di grissini. Le tartine fiorite vanno invece realizzate con del pan carrè tagliato a forma di fiore, con la stessa sagoma si ritagliano le sottilette e con il salame di tipo Milano si realizzano fiorellini più piccoli. I diversi strati così ottenuti vanno sovrapposti tra loro e rifiniti con un anello di oliva denocciolata a mo’ di decorazione, infine completate con uno stelo di fagiolini lessati. Riponete le tartine fiorite su un vassoio disponendole a vostro piacimento. L’ultima ricetta divertente di oggi è la barchetta, gli ingredienti per realizzarla sono un panino ovale tagliato in due, una crema di prosciutto cotto e formaggio spalmabile e un pizzico di maionese. Per prima cosa eliminate un po’ di mollica da una delle metà del panino, cospargetelo quindi con la crema e decorate i bordi con ciuffetti di maionese. Per la vela infilzate una sottiletta tagliata a metà su qualunque stuzzicadenti, il panino-barchetta è pronto!