Regali portafortuna per neonati: le idee più originali

da , il

    Regali portafortuna per neonati: le idee più originali

    Regali portafortuna per neonati, scopriamo le idee più originali da cui trarre ispirazione. I regali che portano fortuna sono semplici oggetti dal valore altamente simbolico, la cui scelta varia a seconda del background. Un tipico oggetto portafortuna è per esempio il quadrifoglio, la cui sagoma viene utilizzata per creare gioielli e ciondoli, ma che può essere riprodotta su supporti di varie tipologie. E la stessa cosa vale per qualunque altro simbolo portafortuna. Ecco le idee più originali. (Photocredit: regali.it)

    Quadrifogli, ghiande, croci, sono molto i simboli cui si attribuisce la capacità di portare fortuna. Un regalo nascita del genere ha ovviamente un valore prettamente simbolico ma ciò non lo priva di importanza, tutt’altro. Sebbene in commercio vi siano prodotti simili, non è facile trovare il portafortuna che più ci piace perché spesso bisogna adattarsi a quello che si trova. Tuttavia è possibile realizzare dei portafortuna personalizzati scegliendo anticipatamente il simbolo da riprodurre e il supporto su cui lavorare. Per esempio, potresti selezionare il quadrifoglio e riprodurlo sotto forma di ciondolo regalo. Oppure far stampare un’immagine del simbolo da incorniciare.

    Trova il portafortuna per neonati che fa per te su Amazon a prezzi scontati

    Ci puoi persino realizzare dei quadri che accompagneranno il festeggiato nel corso degli anni. Ci sono poi tutta una serie di regali portafortuna alternativi come i chicchi della felicità, regali solidali dedicati al mondo dell’infanzia, che oltre ad avere un valore simbolico, fanno del bene.

    E che dire dei gioielli ispirati ai simboli che portano fortuna: bracciali, collanine, orecchini personalizzati con i simboli che più ci piacciono. Ma come scegliere quelli più adatti? Scoprendone il significato: per esempio, la ghianda, è un simbolo di fortuna, prosperità e giovinezza ma rappresenta anche la crescita spirituale. Le foglie del quadrifoglio simboleggiano fame, ricchezza, amore e salute e il suo colore verde intenso era venerato dai celti. Altro simbolo portafortuna molto noto è il ferro di cavallo: esso rappresenta le corna ed è fatto di metallo battuto nonché forgiato dal fabbro, figura che nell’antichità era considerata sacra. Inoltre essendo di cavallo simboleggia la potenza selvaggia e tutti questi simboli, nel loro insieme, indicano che nessun male può corrompere i luoghi in cui è posizionato. Infine ci sono anche le chiavi antiche che rappresenterebbero il potere di aprire porte nuove e chiuderne di vecchie e inutili. Tre chiavi unite con un nastro di seta rosso simboleggiano ricchezza, salute e amore. Persino il teschio è un simbolo portafortuna, difatti veniva spesso usato nell’antichità per allontanare eventuali influenze negative. La stella, a sua volta, rappresenta la perfezione e veniva spesso usata a mo’ di talismano portafortuna.