Ragazzi autistici picchiati dagli educatori in un centro socio educativo

da , il

    ragazzi-autistici-picchiati

    Ragazzi autistici picchiati dagli educatori in un centro socio educativo. Prima li denudavano, poi li rinchiudevano nella cosiddetta “stanza di contenimento”, un locale di appena 7 metri quadrati buio e completamente spoglio. Dopodiché gli educatori della “Casa di Alicè di Grottammare” (Ascoli Piceno), centro socio educativo riabilitativo per ragazzi autistici, passavano alle mani, picchiando, minacciando e strattonando le giovani vittime. L’incubo per fortuna è finito, la Casa degli Orrori al momento è sotto sequestro.

    5 educatori in manette per maltrattamenti

    Casa di Alicè di Grottammare (Ascoli Piceno) ha sempre goduto di un’ottima reputazione, faceva parte di un progetto sperimentale molto ambizioso, il cui scopo era favorire l’integrazione dei ragazzi autistici nella realtà esterna. Ma dietro quella facciata si celava una realtà a dir poco sconcertante, gli educatori del centro riabilitativo maltrattavano fisicamente e psicologicamente i giovani pazienti autistici, isolandoli in piccoli locali da incubo, tra i quali la “stanza di contenimento”, ora sotto sequestro, e la cosiddetta “stanza azzurra”, così chiamata per il colore delle pareti.

    Gli episodi di violenza sono stati documentati da alcune intercettazioni video girate di nascosto grazie a un’inchiesta avviata nei mesi scorsi. I Carabinieri di San Benedetto del Tronto hanno quindi arrestato i colpevoli, 5 educatori della struttura accusati di maltrattamenti e sequestro di persona. Pm e carabinieri hanno spiegato che i giovani disabili del centro non avevano mai manifestato atteggiamenti violenti, tali da richiedere misure di contenimento eccezionali, in ogni caso non autorizzate dalla legge: “totale assenza di comportamenti violenti o di azioni che giustificassero il loro “contenimento”, anche per svariate ore, all’interno di quell’ambiente, talvolta denudati dagli educatori e costretti a urinarsi addosso». L’ennesimo caso di violenza sui bambini, come già accaduto tempo fa in un asilo italiano dove i bimbi venivano percossi e maltrattati dalla maestra.