Quanto dorme un neonato? La tabella del sonno mese per mese

da , il

    Quanto dorme un neonato? La tabella del sonno mese per mese

    Quanto dorme un neonato? I bambini possono dormire per ore come angioletti e proprio per questo, a volte, può risultare difficile stabilire quanto deve durare il loro riposo. A differenza degli adulti, i bambini, soprattutto quelli più piccoli, necessitano di più ore di sonno, che si riducono via via con la crescita. Ecco allora la tabella del sonno mese per mese, per capire meglio quanto un bebè ha bisogno di dormire.

    Appena nato

    Un neonato dovrebbe dormire almeno 18 ore al giorno. Lui non riconosce la differenza tra giorno e notte. Per questo motivo, si sveglierà indifferentemente dal momento della giornata per mangiare, dopo un sonno di 3 o 4 ore di fila.

    3 settimane

    Un neonato di 3 settimane ha bisogno di dormire 17 ore al giorno. La durata del sonno può durare anche più di 4 ore di fila e di conseguenza rimarrà anche più tempo sveglio.

    6 settimane

    I bambini che hanno quasi 2 mesi necessitano di 15-16 ore di sonno al giorno circa. In questo periodo è bene iniziare a far comprendere al bambino che il periodo del sonno avviene maggiormente durante la notte. Fatelo senza imporre un programma preciso, che potrebbe far male al bambino.

    4 mesi

    A 4 mesi i bambini sono già pronti per dormire tutta la notte, tanto che riescono ad avere un sonno di 12 ore di fila. Durante il giorno non mancano uno o due sonnellini della durata di 2-3 ore ciascuno. A questa età potete iniziare a creare degli orari per il sonno del bimbo, sempre rimanendo flessibili.

    6 mesi

    Quando il bimbo compie mezzo anno di età, il suo orario di sonno è già più stabile. Deve dormire 11 ore per notte e fare un riposo, durante il giorno, della durata di 1 o 2 ore. È importante che il bambino incominci a dormire da solo, per permettere di mantenere più a lungo l’orario programmato.

    9 mesi

    Anche i bambini di nove mesi dormo 11 ore a notte e fanno uno o due sonnellini durante il giorno, della durata di 1 o 2 ore. Tuttavia, in questo periodo, il bambino potrebbe svegliarsi di notte piangendo, perchè non ha ricevuto le coccole prima di addormentarsi. È un momento particolarmente difficile per i genitori ma lo si può attenuare, cercando di limitare la durata del riposo pomeridiano.

    12 mesi

    Di solito, i bambini di un anno di età dormono circa 10 o 11 ore per notte e fanno due sonnellini di 1 o 2 ore. Create una routine quotidiana prima di mettere a dormire il bambino la sera: un bel bagnetto caldo e le poesie della buonanotte aiuteranno il piccolo ad addormentarsi meglio.

    18 mesi

    I bambini di un anno e mezzo hanno bisogno di dormire 14 ore al giorno circa. Si può continuare a fargli fare due sonnellini, tenendo conto però che la loro durata condizionerà il sonno notturno.

    24 mesi

    A questa età il bambino non vuole andare a dormire facilmente. In genere dovrebbe riposare almeno 13 ore al giorno, 12 durante la notte e 1 ora durante il sonnellino pomeridiano. Per far rispettare questo schema, dovrete stabilire un orario ben preciso in cui il bambino deve andare a dormire.

    36 mesi

    A 3 anni, il bambino dormirà circa 12 ore al giorno, suddivise in 11 ore durante la notte e 1 durante il sonnellino pomeridiano. In questo periodo è molto probabile che il bambino inizi a fare i suoi primi incubi ed è consigliato quindi installare nella sua cameretta una piccola luce notturna.

    Dolcetto o scherzetto?