NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Qual è l’età migliore per rimanere incinta?

Qual è l’età migliore per rimanere incinta?
da in Curiosità, Diventare Mamma, Gravidanza
Ultimo aggiornamento:
    Qual è l’età migliore per rimanere incinta?

    Qual è l’età migliore per rimanere incinta? Le risposte sono diverse: alcuni sostengono che ogni donna sa quando arriva il momento giusto, altri credono che tutto dipenda da fattori biologici, fisici e psicologici. Fatto sta che, negli ultimi anni, l’età media, delle donne che decidono di diventare mamme, si è decisamente allungata e proprio per questo il dibattito sulla questione è sempre più acceso. Ma insomma qual è l’età giusta per diventare mamma?

    Diciamoci la verità: ogni età può essere quella giusta per diventare genitori. Sicuramente l’esperienza di avere un figlio a 20 anni piuttosto che a 30, verrà vissuta in modo diverso ma, in ogni caso, la nascita di un bambino sarà un evento felice per il genitore di tutte le età.

    Dal punto di vista fisico, le differenze esistono. La giovane età è forse la più indicata per affrontare i processi della gravidanza ma grazie alla preparazione medica dei giorni nostri non esistono reali problemi per chi decide di avere un figlio a 20 piuttosto che a 40 anni. È vero che ci possono essere più probabilità di aborti, di parti prematuri, che si deve fare più di frequenza l’amniocentesi o la villocentesi, che ci si può sentire stanchi o affaticati, ma sono tutte problematiche che possono essere risolte senza preoccupazione.

    Secondo alcuni recenti studi, condotti da Mikko Myrskylä della London School of Economics e Rachel Margolis della Canada’s Western University, sembrerebbe che l’età giusta per rimanere incinta sia compresa fra i 35 e i 49 anni. La donna in questa fase è molto più cosciente e matura e quindi la volontà di far nascere un figlio è voluta e ponderata. Da non dimenticare inoltre che le donne di questa età hanno solitamente una relazione più stabile con il partner, che è più collaborativo e disponibile.

    Infine c’è da considerare anche l’aspetto economico. Intorno ai 35-40 anni, la coppia ha già una carriera avviata e può garantire tranquillamente il sostentamento del bambino.

    Secondo le percentuali, in Italia la maggior parte delle donne che decidono di diventare mamme hanno un’età compresa fra i 25 e i 29 anni. Aumenta sempre più il numero delle quarantenni che decidono di avere il loro primo figlio ma anche quello delle mamme giovanissime con età tra i 20 e i 24 anni. Insomma, per concludere, ci sentiamo di affermare che non esiste un’età giusta per rimanere incinta: sarà il vostro istinto materno a decidere per voi!

    445

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CuriositàDiventare MammaGravidanza
    PIÙ POPOLARI