Prima Comunione: addobbi fai da te originali e creativi [FOTO]

da , il

    La Prima Comunione è un passo importante nella vita di un bambino, segna infatti il momento in cui ci si accosta per la prima volta al sacramento dell’eucaristia. Secondo la Chiesa Cattolica l’eucaristia simboleggia l’offerta sacrificale del pane e del vino a Dio, i quali si trasformano in Corpo e Sangue di Cristo attraverso lo Spirito Santo. La cerimonia viene solitamente festeggiata con parenti e amici e si è soliti preparare un banchetto a tema prima, e in alcuni casi anche dopo, il rito della Comunione. Ecco allora una selezione di addobbi fai da te originali e creativi.

    addobbi prima comunione

    Gli addobbi e le bomboniere per la Prima Comunione possono essere realizzati con materiali di uso comune. Fra questi tornano particolarmente utili la carta e la carta crespa, ideali per dare vita a ghirlande fai da te, decorazioni per il banchetto e per l’ingresso della Prima Comunione, a costi accessibili per tutti. Con la carta del colore del festeggiato oppure bianca, che sta sempre bene, si possono creare delle ghirlande di croci. Come fare? Prendi dei fogli di carta del colore prescelto, disegnaci la sagoma delle croci e tagliale con le forbici. Pratica un forellino sulla sommità delle croci, infilaci un filo sottile e collega così le diverse sagome l’una all’altra. Otterrai una magnifica ghirlanda per la prima comunione da appendere all’ingresso di casa, sul tavolo adibito a banchetto o anche sulla parete retrostante.

    banchetto prima comunione

    Belle e facili da realizzare anche le palle di carta crespa fai da te, perfette per l’occasione. Taglia delle strisce di carta crespa del colore preferito, fai in modo che abbiano la stessa lunghezza. Prendile tutte e accartocciale sulle mani in modo da formare delle palline. Arrotola su se stessa una delle strisce per qualche volta e fermala con un po’ di colla. Non devi essere precisa, l’importante è fissare bene la carta crespa una volta arrotolata su se stessa in modo da non rischiare che le sfere di sfaldino. Non dimenticare infine i fiori freschi: in una prima comunione fanno un figurone e visto che la primavera si avvicina puoi davvero approfittarne per imbastire decorazioni semplici per la tavola e non solo. I centrotavola con fiori sono sempre graditi purché le cromie siano in sintonia con il contesto. Presta quindi attenzione ai fiori che scegli. Un’altra idea carina consiste nel creare delle decorazioni fai da te con i palloncini. E’ sufficiente gonfiarli e utilizzarli in modo creativo, per esempio per abbellire sedie, tavoli, pareti, porta d’ingresso. A te la scelta!