Poesie sulla vita da insegnare ai bambini

da , il

    poesie-sulla-vita-per-bambini

    Le poesie sulla vita da insegnare ai bambini li aiuteranno a riflettere sull’esistenza e a far luce su alcune importanti verità in maniera divertente e scanzonata. Esattamente quello che ci vuole per stimolarne la curiosità e insegnare loro concetti importanti senza rischio di annoiarli. La perspicacia che dimostreranno vi stupirà positivamente e chissà che le loro domande non vi lascino letteralmente a bocca aperta. Sono molto più svegli di quanto crediamo noi adulti!

    La Vispa Teresa di Luigi Sailer

    La vispa Teresa

    avea tra l’erbetta

    al volo sorpresa

    gentil farfalletta;

    e tutta giuliva

    stringendola viva

    gridava a distesa:

    L’ho presa! l’ho presa!

    A lei sospirando

    l’afflitta gridò:

    Vivendo, volando

    che male ti fo?

    Tu sì, mi fai male,

    stringendomi l’ale;

    deh! lasciami! anch’io

    son figlia di Dio!

    Confusa pentita

    Teresa arrossì,

    dischiuse le dita:

    l’insetto fuggì.

    Angiolo di Silvio Novaro

    Ci vuole così poco 

    Ci vuole così poco

    a farsi voler bene,

    una parola buona

    detta quando conviene,

    un po’ di gentilezza,

    una sola carezza,

    un semplice sorriso

    che ci baleni in viso.

    Il cuore sempre aperto

    per ognuno che viene:

    ci vuole così poco

    a farsi voler bene

     

    I bambini giocano di Bertolt Brecht

    I bambini giocano alla guerra.

    E’ raro che giochino alla pace

    perché gli adulti

    da sempre fanno la guerra,

    tu fai “pum” e ridi;

    il soldato spara

    e un altro uomo

    non ride più.

    E’ la guerra.

    C’è un altro gioco

    da inventare:

    far sorridere il mondo,

    non farlo piangere.

    Pace vuol dire

    che non a tutti piace

    lo stesso gioco,

    che i tuoi giocattoli

    piacciono anche

    agli altri bimbi

    che spesso non ne hanno,

    perché ne hai troppi tu;

    che i disegni degli altri bambini

    non sono dei pasticci;

    che la tua mamma

    non è solo tutta tua;

    che tutti i bambini

    sono tuoi amici.

    E pace è ancora

    non avere fame

    non avere freddo

    non avere paura.

    Attimi dell’infinito

    Perduti

    nelle nostre incofessabili storie

    e nei ritagli di una vita

    che ti porta dove vuole

    mai dove scegli

    possiamo essere felici

    solo in quegl’attimi dell’infinito

    che riusciamo a prendere

    quando ti passano accanto

    E ora che ne dite di passare alle poesie per bambini sull’estate? O in alternativa ci sono sempre le poesie sulle vacanze estive per bambini, un vero spasso. Buona lettura!