Pasqua: biglietti fai da te da realizzare con i bambini [FOTO]

da , il

    Pasqua alle porte, è arrivato il momento di realizzare con i bambini dei bellissimi biglietti fai da te per fare gli auguri, in modo originale e creativo, a parenti e amici. Sì, che bella idea, ma come fare? Per augurare buona Pasqua in modo divertente e colorato, senza scegliere i biglietti prestampati più banali, si possono creare, senza essere artisti o esperti decoratori, splendidi biglietti fai da te. Ecco tante idee e spunti utili allo scopo.

    Coniglietti e decorazioni effetto 3d

    original_pyramid 024

    Cosa c’è di meglio, per garantire un effetto scenografico inaspettato, ai biglietti di auguri pasquali di decorazioni a tema con effetto 3d? Allo scopo non servono trucchi elaborati o progetti speciali, basta impreziosire la base del biglietto, un semplice cartoncino del colore preferito piegato in due a libro, con alcuni elementi ad hoc.

    In particolare, per realizzare simpatici coniglietti in rilievo basta armarsi di colla vinilica, un pennello, una matita e dei batuffoli di cotone del colore preferito. Dopo aver tracciato i contorni della figura da realizzare, cioè la sagoma del coniglietto completa di orecchie, non resta che coprire la superficie (entro i bordi) con la colla vinilica, grazie all’aiuto del pennello, e poi incollarvi sopra il cotone. E il coniglietto 3d è pronto.

    In alternativa, si possono scegliere creazioni più laboriose e dettagliate, magari sfruttando lo stesso materiale del biglietto, il cartoncino. In questo caso, la prima cosa da fare è ritagliare strisce di mezzo centimetro circa di cartoncino colorato. Dopo averne preparate un buon numero non resta che creare arrotolando le strisce su se stesse e fissandole al biglietto con la colla per dar vita a disegni e decorazioni. Se si vogliono realizzare figure precise, meglio prima tracciarne le linee essenziali sul cartoncino, da utilizzare come schema per incollare i dettagli di cartoncino.

    Biglietti con i pulcini

    Biglietto Pasqua pulcino

    Oltre ai coniglietti e alle uova pasquali, i protagonisti perfetti per i biglietti di auguri di Pasqua sono sicuramente i pulcini. Si possono scegliere per dare la forma all’intero biglietto, ritagliando ad hoc il cartoncino giallo. Oppure per creare divertenti effetti nei biglietti pop up fai da te.

    Ma si possono anche sfruttare per decorare al meglio il classico biglietto a libro. Una tecnica divertente per disegnare i pulcini sui biglietti è quella delle impronte: un po’ di vernice gialla, un polpastrello immerso e poi pressato sul cartoncino, si lascia asciugare, si aggiungono alcuni dettagli con i pennarelli (becco e zampette, per esempio) e il gioco è fatto.

    Disegni di Pasqua: le uova da stampare e colorare