Parto record per una mamma di 176 chili: accade in provincia di Salerno

da , il

    parto record mamma 176 chili

    Un parto che è stato definito da record, ma non per il peso del bambino, bensì per quello della mamma che pesa 176 chili. Accade all’Azienda universitaria S.Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona che i medici hanno valutato con molta attenzione. La donna infatti per il suo peso aveva gravi problemi di salute, oltre a seri precedenti per tromboflebite: tutto è andato per il meglio e la donna ha messo al mondo il suo bambino, un maschietto di 4 kg con parto cesareo.

    Il cesareo è stato eseguito dall’intera equipe dell’Unità Operativa Gravidanze a rischio guidata dal professore Petta e dai medici Mario Polichetti, Carmela Pugliese e Carlo De Rosa, l’ostetrica capo Angela Scarpa e le ostetriche Maria Di Matteo e Aurora Visaggi.

    C’erano anche un cardiologo e un rianimatore pronti ad intervenire in caso di complicanze. Il momento più critico per la donna è comunque stato il post intervento ma fortunatamente è andato tutto per il meglio

    L’equipe medica ha dovuto utilizzare un sistema speciale di compressione sequenziale con particolari gambali pressurizzati per evitare episodi di trombosi.