Ozonoterapia per bambini: cos’è e quali sono i benefici

da , il

    ozonoterapia

    L’ozonoterapia per bambini è un trattamento indolore che favorisce la guarigione delle carie evitando l’impiego del classico trapano. Questo aspetto la rende, in un certo senso, rivoluzionaria visto che molti bambini rifiutano trattamenti normali per paura del dolore. Finalmente il dentista potrà essere una figura amica agli occhi dei più piccoli anziché un mostro famelico. Per di più la terapia a base di ozono non ha controindicazioni e può essere eseguita anche sui denti da latte. Scopriamo cos’è nello specifico e quali sono i benefici.

    Cos’è

    L’ozono è un elemento naturale che ha proprietà disinfettanti qualora venga somministrato ad alte concentrazioni. Impiegato in ambito medico da moltissimo tempo, in odontoiatria ha iniziato ad essere utilizzato una ventina di anni fa. L’ozonoterapia ne fa uso per favorire la guarigione delle carie senza ricorrere al classico trapano e, quindi, evitando la rimozione della parte malata. L’ozono viene applicato sottovuoto sulla parte da trattare, in modo da rimuovere batteri e virus, attraverso un macchinario con cappetta in silicone. Si può ricorrere alla terapia a base di ozono anche a fini preventivi facendo sedute cicliche con frequenza stabilita dal medico. Mentre dopo la cura è necessario applicare appositi prodotti che favoriscono la guarigione, adatti anche ai denti da latte.

    SCOPRI PERCHE’ LA CARIE NEI BAMBINI E’ SEMPRE PIU’ FREQUENTE

    I benefici

    I benefici di questo trattamento dipendono dalle proprietà disinfettanti e ossidanti dell’ozono che, come premesso, facilitano la guarigione delle carie, anche profonde e su denti da latte. Non solo, l’ozonoterapia è infatti consigliata anche prima di applicare protesi, prima dell’otturazione a scopo disinfettante, per trattare tessuti molli o infezioni dovute a herpes, afte e funghi. Ulteriori benefici consistono nel fatto che non comporta dolore, non prevede alcuna anestesia né effetti collaterali. Senza contare la brevità dei trattamenti e la possibilità di fare a meno del trapano, che la rendono ulteriormente adatta ai bambini.

    SCOPRI COME PREVENIRE LA CARIE NEI DENTI DA LATTE CON LO XILITOLO

    Dolcetto o scherzetto?