Ninna nanna: “Fai la nanna per favore” di Giusi Quarenghi

da , il

    ninna nanna quarenghi

    Una bella ninna nanna per far addormentare il vostro bambino. Qualche tempo fa abbiamo detto che è il metodo migliore anche se non si ha un gran orecchio per la musica. Cantare permette, infatti, di rendere più forte il legame con il piccolo e tranquillizzarlo. Vi passo il testo di “Fai la nanna per favore”, celebre ninna nanna scritta da Giusi Quarenghi, nota scrittrice per l’infanzia. È una sorta di poesia. La mamma parla direttamente al suo bimbo raccontandogli la storia di un pesciolino che non ne voleva “sentire” di chiudere gli occhietti e riposare.

    Fai la nanna per favore

    Fai la nanna per favore

    fai la nanna piccolo amore.

    E ascolta la storia di quel pesciolino

    che non faceva mai un pisolino.

    Che non dormiva un’ora filata

    e la sua mamma era disperata.

    Che niente riusciva a farlo dormire

    e nessuno sapeva cosa dire.

    Amici ed esperti eran stati chiamati

    ma eran finiti tutti addormentati.

    Allora il pesciolino senza sonno

    dopo aver parlato con il pesce nonno

    ha preso gli esperti ha preso la mamma

    e li ha messi tutti a fare la nanna.

    E lui se n’è andato con la sua amica Vale

    a farsi un bicchiere di acqua minerale.

    Ovviamente nel nostro sito trovate anche altre ninna nanna e tante filastrocche che si possono prestare per aiutare il vostro piccolo a riposare, anche nei momenti più complicati.