Messaggi subliminali nei cartoni animati [FOTO]

da , il

    I messaggi subliminali nei cartoni animati sono più diffusi di quanto si creda. La parola subliminale, derivante dal latino sub-sotto e limen-soglia, sta ad indicare uno stimolo al di sotto della soglia della consapevolezza, quindi qualcosa che avviene a nostra insaputa. Nonostante le tesi cospirazioniste siano talvolta eccessive, osservando attentamente numerosi cartoni sorge spontanea qualche perplessità! Le immagini si prestano bene ad arbitrarie interpretazioni, ma ci sono casi in cui il messaggio è davvero inequivocabile. Iniziamo quindi la nostra avventura a caccia di messaggi occulti nel mondo dell’animazione.

    Messaggi subliminali nei cartoni animati

    messaggi-subliminali

    La Disney è stata accusata per anni di distribuzione di immagini pornografiche, messaggi subliminali satanici, razzismo e istigazione all’uso della droga, tant’è che per mettere a tacere lo scandalo ha dovuto sborsare 70 milioni di dollari. Nessuno può sapere con certezza la verità, considerato che anche la celeberrima casa di produzione subì il clima di sospetto che travolse tutto l’ambiente hollywoodiano negli anni 50.

    Secondo i teorici del complotto i messaggi subliminali Disney sarebbero però inequivocabili, anche se finora nulla è stato davvero provato. La Sirenetta sarebbe costellata di forme falliche, nel cielo del Re Leone si celerebbe una strana scritta con allusione alla parola “Sex”, in Hercules un bernoccolo sospetto farebbe pensare ai testicoli di un pene eretto. Ma se fino a qui la fantasia sembra aver preso il sopravvento, osservando Bianca e Bernie il dubbio ci assale. In uno strano fotogramma, alle spalle della coppia di celebri topolini, si intravedono chiaramente le fattezze di una donna nuda alla finestra. Viene da chiedersi se non si tratti di un fotomontaggio, se così non fosse il messaggio risulta davvero inquietante!

    Il pericolo dei messaggi subliminali

    messaggi-subliminali-nei-cartoni

    I messaggi occulti esistono da sempre, celati non solo nei cartoni animati più amati, ma nelle pubblicità subliminali, nelle canzoni, nei dipinti e così via. Potremmo dire che ne siamo letteralmente pervasi, diventa quindi impossibile tutelare i nostri figli da qualsiasi forma di persuasione occulta. Vedere pericoli ovunque può però rivelarsi controproducente per il sano sviluppo dei bambini, anche se è giusto tenere un occhio vigile, non sottovalutando la portata di certi messaggi subliminali, che purtroppo sembrano più efficaci se negativi. Ragionare con la propria testa è importante, purchè non si trasformi in una sterile caccia alle streghe.