Menù di Carnevale per bambini: le ricette più colorate e golose

Divertiamoci a cucinare alcune delle ricette di Carnevale più amate dai bambini

da , il

    Menù di Carnevale per bambini: le ricette più colorate e golose

    Stai cercando delle ricette colorate e golose per il menù di Carnevale per bambini? Ecco delle idee gustosissime per far divertire i più piccoli…che faranno impazzire anche gli adulti! Dalle polpette di pasta alle ciambelle dolci, scopri le ricette selezionate da portare in tavola per far leccare i baffi a tutti.


    Foto di Wine Dharma

    Chips di verdure

    Chips di verdure

    Un antipasto gustoso e divertente per il menù di Carnevale dei bambini? Le chips di verdure da cuocere al forno e gustare prima della portata principale!

    Ingredienti:

    • 200 gr barbabietole
    • 200 gr patate
    • 200 gr zucca
    • 200 gr melanzane
    • Sale q.b.
    • Olio extra vergine di oliva q.b.

    Preparazione:

    • Pelare, togliere la buccia e tagliare a spicchi sottili le verdure
    • Rivestire una teglia con la carta da forno e posizionare le fette di verdure
    • Spennellare le verdure con un filo di olio evo
    • Aggiungere un pizzico di sale
    • Cuocere le chips di verdure in forno a 220° per 20/40 minuti
    • Sfornare le chips una volta tostate
      • Foto di Catherine Chen SCOPRI LE RICETTE DI CARNEVALE PER BAMBINI DA PREPARARE CON IL BIMBY Polpette di pasta
        Polpette di pasta
        Per un primo piatto di Carnevale, perchè non proporre delle gustose e divertenti polpette di pasta? Simpatiche e da mangiare in un sol boccone, questo è un modo diverso di proporre la pasta ai bambini! Ingredienti:
        • 500 gr besciamella densa
        • 300 gr pasta corta
        • 200 gr piselli
        • 80 gr prosciutto cotto tagliato spesso
        • 1/2 cipolla bianca piccola
        • 80 gr formaggio pasta dura
        • 2 cucchiai parmigiano grattugiato
        • 4 uova
        • Sale q.b.
        • Olio extravergine d’oliva q.b.
        • Pangrattato q.b.
        • Olio per friggere q.b.

    Preparazione:

    • Cuocere la pasta in acqua salata, scolare al dente e lasciarla intiepidire in una ciotola
    • Tritare la cipolla e farla soffriggere con olio extravergine d’oliva
    • Tagliare il prosciutto cotto a cubetti e aggiungerlo alla cipolla
    • Unire i piselli, salare e cuocere 10 minuti
    • Versare il composto nella ciotola con la pasta in una bacinella
    • Aggiungere la besciamella mescolando bene
    • Unire i pezzetti di formaggio e il parmigiano grattugiato
    • Lasciare riposare per 2 ore
    • Sbattere le uova in una ciotola, aggiungere un pizzico di sale
    • Preparare un piatto piano con un letto di farina e uno con un letto di pangrattato
    • Prendere delle cucchiaiate di pasta, passarle nella farina, poi nell’uovo e in ultimo nel pangrattato
    • Friggere le polpette di pasta in olio caldo
    • Quando cominciano a prendere colore togliere dall’olio e appoggiarle su carta assorbente

    Foto di fugzu

    Fatti fritti

    Fatti fritti

    I fatti fritti, chiamati anche para frittus, è un dolce tipico sardo che si prepara nei giorni di Carnevale. Impossibile non andare matti per delle morbide ciambelle ricoperte dallo zucchero!

    Ingredienti:

    • 400 gr farina 00
    • 600 gr farina Manitoba
    • 50 gr lievito di birra
    • 100 gr burro fuso
    • 500 ml latte
    • 4 uova
    • 100 gr zucchero semolato
    • Buccia grattugiata 2 arance
    • Succo 1 arancia
    • Buccia grattugiata 2 limoni
    • 1 bicchierino di grappa
    • Sale q.b.
    • Olio per friggere q.b.

    Preparazione:

    • Scaldare leggermente il latte, utilizzandone un bicchierino per fare sciogliere il lievito
    • In una bacinella mescolare bene uova e zucchero
    • Unire la farina continuando a mescolare
    • Unire il latte tiepido, il burro fuso, il lievito, il succo di arancia e la grappa continuando a mescolare
    • Unire la buccia grattugiata degli agrumi continuando a mescolare
    • Aggiungere un pizzico di sale continuando a mescolare bene per altri 10 minuti
    • Coprire l’impasto e farlo lievitare per 2 ore
    • Dare forma alle ciambelle e lasciarle lievitare ancora per altre 2 ore
    • Scaldare l’olio e friggere le ciambelle
    • Quando cominciano a prendere colore togliere dall’olio e appoggiarle su carta assorbente
    • Cospargere di zucchero

    Foto di Gio’ & Sandry

    Tortelli

    Tortelli

    I tortelli sono dolci fritti tipici del Carnevale, e una volta imparato l’impasto, possono essere serviti così come sono, oppure utilizzati per essere riempiti con creme sia dolci che salate!

    Ingredienti:

    • 280 gr farina 00
    • 2 dl latte
    • 2 dl acqua
    • 120 gr burro
    • Sale q.b.
    • 6 uova
    • 2 tuorli
    • Buccia grattugiata di 1 limone
    • Zucchero semolato q.b.
    • Olio per friggere q.b.

    Preparazione:

    • Portare ad ebollizione 2 dl di latte unendo 2 dl di acqua
    • Unire 120 gr di burro a pezzetti e un pizzico di sale e mescolare
    • Togliere dal fuoco e unire 280 g di farina continuando a mescolare bene
    • Rimettere sul fuoco basso e cuocere continuando a mescolare bene fino a quando diventa compatto
    • Fare intiepidire e incorporare le 6 uova e i 2 tuorli continuando a mescolare
    • Aggiungere la scorza grattugiata del limone
    • Prendere la pasta con un cucchiaino e farla cadere nell’olio caldo
    • Friggere fino a quando la pasta si gonfia e diventa dorata
    • Scolare i tortelli e appoggiare su carta assorbente
    • Cospargere con lo zucchero
    • Foto di fugzu GUARDA ALTRE RICETTE DOLCI DA PREPARARE PER CARNEVALE Chiacchiere al forno
      Chiacchiere al forno
      Se per il menù di Carnevale preferite un dolce non fritto, ecco la ricetta delle Chiacchiere al forno, una proposta golosa e croccante dal gusto irresistibile! Ingredienti:
      • 250 gr farina 00
      • 50 gr zucchero semolato
      • 25 gr burro
      • 2 uova
      • 2 cucchiai Marsala
      • 1 bustina vanillina
      • 1/2 cucchiaio lievito vanigliato
      • 1 limone
      • Zucchero a velo q.b.

    Preparazione:

    • Mescolare la farina con lo zucchero
    • Aggiungere la scorza grattugiata del limone e le uova continuando a mescolare
    • Unire il burro tagliato a pezzi e ammorbidito continuando a mescolare
    • Aggiungere il Marsala e il lievito continuando a lavorare bene per altri 10 minuti
    • Quando la pasta diventa omogenea, stendere con il mattarello per arrivare ad uno spessore di 1 centimetro
    • Tagliare con la rotella dentata dei rettangoli di 6×10 centimetri
    • Tagliare i rettangoli al centro con un coltello
    • Disporre i rettangoli di pasta su una placca da forno foderata con la carta oleata
    • Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 10 minuti
    • Togliere dal forno quando diventano dorate
    • Lasciare intiepidire e cospargere con lo zucchero a velo

    Foto di Cicius