Mense scolastiche, per la maggior parte dei genitori la valutazione è positiva

da , il

    Mense scolastiche giudizio genitori

    Al di là delle polemiche che spesso ruotano attorno alle mense scolastiche relativamente alla loro qualità e accessibilità (da parte di bimbi provenienti da famiglie poco abbienti), pare proprio che, invece, il giudizio dei genitori sia in media positivo. Almeno stando ai dati racconti grazie ad una indagine telefonica che ha coinvolto 600 mamme (di piccoli alunni di scuole materne ed elementari dai 3 ai 10 anni) e che sono stati presentati nel corso di un convegno sulla ristorazione scolastica svoltosi all’Università Bicocca di Milano.

    Dalle interviste è risultato che il 60% delle mamme e dei papà ha iscritto i figli al servizio mensa offerto dalla struttura scolastica di riferimento con fiducia e anzi, sicuri della bontà dei cibi che sarebbero stati offerti ai loro bambini. Un 20%, invece, ha vissuto l’iscrizione come un “obbligo”, e il restante 20% è stato fortemente in dubbio.

    In generale, quindi, un atteggiamento positivo da parte delle famiglie italiane, alla fine l’80% ha dichiarato che avrebbe riscritto volentieri i figli alla mensa, e addirittura un bulgaro 97% ritiene l’esperienza della mensa scolastica come formativa per i piccoli, sia dal punto di vista prettamente alimentare, che sociale, come momento privilegiato per cementare i rapporti con compagni e insegnanti.

    Per quanto riguarda la qualità dei menù proposti, la maggior parte delle mamme e dei papà è soddisfatta, ritenendo i pasti offerti a scuola equilibrati dal punto di vista nutrizionale. Il 70% del campione dichiara di sentirsi sufficientemente informato, ma anche che dovendo indagare meglio sulla composizione dei pasti scolastici, non saprebbe a chi domandare.

    I gusti dei bambini, in generale, sono sempre gli stessi: amano specialmente pasta e carne, mentre le verdure e il pesce sono meno graditi, e per essere consumati devono essere presentati in modo allettante, magari, “camuffati”. Questo discorso, naturalmente, vale anche a casa non solo a scuola! In buona sostanza, pollice su per le mense scolastiche italiane!