Maschere per bambini fai da te per Halloween [FOTO]

da , il

    In cerca di qualche idea per realizzare maschere di Halloween fai da te con i vostri bambini? Per i piccoli Halloween (ormai anche da noi), è soprattutto sinonimo di feste in maschera, di giochi, balli e lugubri decorazioni a base di zucche intagliate, di vampiri, streghe e pipistrelli, ragni o gatti neri, e via discorrendo. Le creature delle tenebre, insomma! Per trasformare i vostri piccoli in spaventosi mostri o in affascinanti streghette, non avete per forza bisogno di spendere un patrimonio in costumi già confezionati.

    Potete farlo, naturalmente, ma il divertimento maggiore di questo genere di festività sta proprio nella possibilità di mettere a frutto la propria creatività (e la propria abilità manuale) cimentandosi in lavoretti fai da te. Vediamo qualche facile idea per maschere di Halloween per i vostri bambini.

    La zucca

    Maschere bambini Halloween zucca

    La zucca è l’ortaggio simbolo di Halloween, e può essere declinato in vari modi. Può trasformarsi in una maschera lugubre e spaventosa se intagliata con fisionomie minacciose, oppure restare il bellissimo e decorativo ortaggio che è, e rallegrare con la sua forma rotonda e il suo colore arancione. Realizzare una maschera a forma di zucca è semplicissimo. Potete farla di semplice cartoncino, facendola disegnare e ritagliare ai vostri bimbi, oppure, se siete molto brave con la stoffa e la macchina da cucire, realizzarne una in feltro, o in lana cotta. Anche una mascherina ai ferri sarebbe un’idea originale e carina. La cartapesta è un altro sistema eccellente per creare maschere di Halloween, ma occorre un’ottima manualità e spazi e tempo per farle. In ogni caso, la zucca è sempre un soggetto vincente.

    Il fantasma

    Maschere bambini Halloween fantasma stoffa

    Altro tipico simbolo di Halloween è il fantasma, anzi, visto che parliamo di maschere per i bambini, il fantasmino. Avete presente Casper? Qualcosa di simile potete realizzarlo facilmente in cartoncino bianco, oppure in stoffa, creando il solito cappuccio con i fori per gli occhi e il disegno della bocca. Se preferite potete conferire un’espressione minacciosa al vostro fantasma, magari per mascherare un bimbo più grandicello. Altro modo semplice per creare una maschera da fantasma è quella di fornirvi di una mascherina basic bianca (tipo quelle da Carnevale che coprono solo gli occhi), e applicare al lato una bella sagomina di fantasma ritagliata nel cartoncino o fatta di altro materiale, incluso il polistirolo (adattissimo).

    La strega

    Maschere bambini Halloween streghe

    La maschera da streghetta per un a bimba è assolutamente perfetta. Di una semplicità unica, vi basterà realizzarla in cartoncino nero, e applicare qualche piuma o dello strass viola. In commercio ne esistono tante già pronte, ma è più divertente realizzarle con le proprie mani, oppure sceglierne una semplice e decorarla a piacimento con perline. In mancanza d’altro, o se avete ricevuto in invito dell’ultimo minuto per la vostra bimba, potreste anche disegnare la mascherina sul viso della piccola con il make up.In questo caso, la sagoma non deve essere per forza nera. Potreste farla multicolor, oppure arancio (che spezzi un look total black), o viola… insomma, anche in questo caso potete sbizzarrirvi!