Mamme vip: Angelina Jolie parla della figlia Shiloh Nouvel

da , il

    Shiloh Nouvel

    Shiloh Nouvel è la figlia naturale della coppia più bella del mondo, quella formata da Angelina Jolie e Brad Pitt. Negli ultimi tempi però un gossip sta scuotendo l’ambiente di Hollywood e la coppia: molti infatti si sono accorti che la piccola viene sempre vestita da bambino proprio perché lei vorrebbe essere un maschietto e la mamma asseconda il suo desiderio. Ovviamente questa notizia ha fatto molto discutere sull’opportunità di seguire le volontà della piccola che sono molto precise, proprio come spiega Angelina Jolie a Vanity Fair.

    «Non forzerò mai nessuno dei miei figli ad essere ciò che non sono. Shiloh ha lo stile da uomo, ama la tuta da ginnastica, le piacciono i vestiti. Le piace vestirsi come un ragazzo. Le abbiamo dovuto tagliare i capelli. Le piace essere uomo in tutto. Pensa di essere il fratello dei suoi fratelli, non la sorella».

    Non solo, Angelina si dice anche affascinata dalla decisione della figlia: «Penso sia affascinante la scelta che sta facendo. Ai bambini dovrebbe essere permesso di esprimersi in qualsiasi modo vogliano senza giudicarli, perché è una parte importante della loro crescita. La società ha sempre qualcosa da imparare sul modo in cui i giudichiamo ed etichettiamo a vicenda».

    Parla poi a cuore aperto dei suoi figli di cui dice: “Maddox è un vero e proprio intellettuale, ed è bravo a scuola, soprattutto in storia. Vorrebbe diventare uno scrittore o viaggiare nel mondo. Zahara ha una bella voce, è elegante e parla bene. Shiloh è un maschiaccio, adora vestire con i pantaloni come i fratelli, vuole diventare uomo; Knox e Viv sono due classici bambino e bambina. Lei è realmente femmina e lui un vero uomo”.