NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Mal di pancia nei bambini: rimedi naturali ed efficaci

Mal di pancia nei bambini: rimedi naturali ed efficaci
da in Malattie, Salute bambini, Salute E Sanità
Ultimo aggiornamento:
    Mal di pancia nei bambini: rimedi naturali ed efficaci

    Scopriamo i rimedi naturali ed efficaci per prevenire e curare il mal di pancia nei bambini. Un disturbo che può essere isolato ma anche la spia di qualcosa di più serio; ecco perché ogni dolore, soprattutto se forte, non va mai sottovalutato. Niente allarmismi però: ricordate infatti che il mal di pancia nei primi anni di vita spesso è benigno e non è collegato ad altri disturbi. Frequentissime nei neonati sono le coliche, che producono un dolore intenso riscontrabile anche dal pianto inconsolabile dei piccoli che ne soffrono. Vediamo insieme quali sono le cause più comuni del mal di pancia, cosa dare e i rimedi naturali ed efficaci.

    Le cause del mal di pancia e del dolore addominale sono varie e nella maggior parte dei casi non devono preoccupare. Nei bambini appena nati sono riconducibili a molti fattori: dal reflusso gastroesofageo alla pancreatite acuta, dal diverticolo di Meckel all’occlusione intestinale, dai disturbi infiammatori intestinali all’appendicite, dall’intolleranza al lattosio alle allergie alimentari di vario genere fino alle infezioni delle vie urinarie. Ben riconoscibili sono le colichette di cui soffrono prevalentemente di sera e che si riconoscono perchè accompagnate da un pianto inconsolabile. Anche i disturbi di tipo psicologico possono provocare il mal di pancia emotivo nei bambini: quando ad esempio si pretende che il piccolo dica addio al pannolino e cominci ad usare il vasino troppo presto i mal di pancia possono diventare cronici e di origine psicologica.

    Un po’ di esperienza vi aiuterà a capire da dove deriva il mal di pancia dei piccoli. Attenzione però ad evitare il fai da te: se il problema persiste a lungo e il dolore pare essere insopportabile, non indugiate e contattate immediatamente un esperto. Tuttavia è meglio non lasciarsi sedurre subito dai farmaci e dagli antibiotici e valutare se è il caso di utilizzarli o meno. Ovviamente consultando il medico. A volte non ne vale davvero la pena.

    Per le coliche dei neonati si consigliano i seguenti rimedi:

    - massaggio intorno all’ombelico per alleviare il dolore e regolarizzare il più possibile le poppate
    - bagnetto caldo quotidiano
    - cullare il piccolo a pancia in giù

    Se il mal di pancia è continuo senza causa apparente, il piccolo potrebbe soffrire di intolleranze alimentari, per esempio al latte o altri cibi, per cui si dovrà sottoporre a esami specifici.

    Per il mal di pancia dei bambini più grandicelli si consigliano i seguenti rimedi della nonna:

    - borsa di acqua calda per rilassare i muscoli addominali e lo stomaco
    - camomilla calda che ha proprietà calmanti
    - distrarre il bambino leggendogli per esempio una storia. Qualora si tratti di un mal di pancia psicosomatico potrebbe funzionare senza ricorrere ad altro

    I rimedi naturali includono anche l’alimentazione che ha uno scopo sia di prevenzione che di cura. Ma cosa mangiare in caso di mal di pancia? Dipende dalle cause che l’hanno provocato. Il mal di pancia da stitichezza si può alleviare introducendo nella dieta alimenti lassativi come verdura cruda e cotta a ogni pasto. Ma attenzione, alcune verdure come le carote stringono e quindi non sono adatte a questo scopo. Meglio privilegiare zucchine, asparagi, cavolfiori, spinaci.

    Cosa fare se il piccolo soffre di diarrea e vomito, magari collegati alla febbre? In questo caso sarà necessario reidratare il piccolo con acqua e bevande zuccherate. Per quanto riguarda l’alimentazione, sarà bene introdurre alimenti ricchi di amido se i bambini hanno più di 1 anno. Carote, banane, patate possono aiutare ma ovviamente non bisogna esagerare. Inoltre si raccomandano i seguenti metodi di cottura: vapore, griglia o piastra, pentola a pressione.

    Se il bambino mostra inappetenza non bisogna forzarlo troppo ma se si rifiuta di mangiare per giorni è indispensabile intervenire chiedendo consiglio al pediatra. L’alimentazione può inoltre essere integrata con la somministrazione di fermenti lattici vivi. In commercio si trovano anche yogurt che li contengono e che possono quindi rivelarsi utili.

    Ecco alcuni dei rimedi omeopatici più indicati in caso di mal di pancia:

    - Croton tiglium: rimedio per mal di pancia associato a diarrea acquosa
    - Nux vomica: rimedio indicato se il mal di pancia è legato all’indigestione
    - Chamomilla: rimedio indicato se le cause sono di tipo psicologico, per esempio una difficoltà ad esprimere la rabbia
    - Magnesia phosphorica: rimedio indicato se il dolore è violento
    - China officinalis: rimedio indicato se il mal di pancia si manifesta specialmente durante i pasti o subito dopo

    927

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MalattieSalute bambiniSalute E Sanità
    PIÙ POPOLARI