Maglioncini all’uncinetto per bambini: i più belli [FOTO]

da , il

    Maglioncini all’uncinetto per bambini, i più belli del web da cui trarre ispirazione per realizzarli da sole. La creazione di un maglioncino non comporta abilità particolari, è sufficiente destreggiarsi un minimo con la tecnica del crochet per ottenere risultati soddisfacenti. Ovviamente più complesso è lo schema, più risulterà impegnativo il lavoro. Noi abbiamo selezionato schemi abbastanza semplici, alla portata di tutte, il primo dedicato alle bimbe, il secondo unisex e caratterizzato da un simpatico motivo a righe. Ma ovviamente le idee fai da te all’uncinetto non si esauriscono qui, nella gallery troverai tanti altri spunti utili.

    Maglioncino per bambine

    Se hai un minimo di abilità con la tecnica dell’uncinetto puoi cimentarti nella realizzazione di un maglioncino fai da te semplice e carino. Ti occorrono 600 gr di filato, uncinetto num.4. Inizia una catenella la cui misura dipenderà da quella del girocollo, piegala a metà e segna con delle graffe le diverse parti del collo, dividendo la catenella in 3 parti, compresa la parte del collo retrostante. Fai gli aumenti e lavora sopra le catenelle una riga di punto basso, alternando continuamente un giro basso e una catenella. A seconda delle misure del maglioncino dovrai procedere con un numero corrispondente di aumenti.

    GUARDA GLI ABITI PER BAMBINI FAI DA TE

    Maglioncino a righe

    Per realizzare questo maglioncino crochet procurati 100 gr di lana azzurra, un po’ di lana blu, ferri n.3. Procedi lavorando 58 maglie con la lana azzurra, proseguendo a legaccio con il blu. Per il davanti diminuisci ai lati ogni 2 ferri, 1 maglia per 7 volte, quando arrivi a 10 cm di altezza.

    Per il dietro destro avvia 36 maglie con lana azzurra proseguendo a legaccio con la lana blu. Diminuisci a sinistra ogni 2 ferri, 1 maglia per sette volte, non appena arrivi a 10 cm di altezza. Procedi allo stesso modo per il dietro sinistro ma inversamente.

    Per le maniche avvia 32 maglie, aumenta ai lati ogni 1,5 cm e 1 maglia per 7 volte visto che il motivo è rigato. Procedi con il blu a legaccio quando arrivi a 10 cm di altezza. Per il raglan diminuisci ai lati, ogni 2 ferri, 1 maglia per 7 volte.

    Ora riprendi i vari lavori che hai lasciato in sospeso e lavora con il blu a maglia rasata sulle maglie eccetto le prime e le ultime 7, che andranno lavorate a legaccio per il bordino che ospiterà l’allacciatura. Prosegui, arrivata al sesto ferro a maglia rasata, con 33 diminuzioni in un solo ferro facendo un occhiello nel bordino sinistro.

    Procedi lavorando a legaccio con l’azzurro, per 2 ferri, a legaccio con il blu per 2 ferri e poi a maglia rasata. Al sesto ferro dovrai lavorare 24 diminuzioni. Continua con l’azzurro, per 2 ferri, con il blu, a legaccio per 2 ferri e procedi con il motivo rigato, riduci poi le maglie a metà una volta arrivata al quarto ferro. Lavora a foretti il sesto ferro. Procedi con un motivo rigato lavorando un secondo occhiello e intrecciando le maglie. Rifinisci il maglioncino all’uncinetto con le cuciture.

    GUARDA I CAPPELLINI FAI DA TE PER BAMBINI