Le mamme milanesi sono troppo stressate e partoriscono figli allergici

da , il

    Mamme milanesi stressate figli allergici

    E’ boom di piccoli allergici a Milano, il tutto perché le loro mamme sono super stressate… L’allarme arriva dall’ospedale Macedonio Melloni del capoluogo lombardo, che segnala una percentuale di allergie in età pediatrica (da zero a 3 anni) pari al 7,1%. Tra le cause tantissimi fattori, come naturalmente l’esposizione all’inquinamento ambientale già durante la gravidanza, ma anche una vita eccessivamente “di corsa” e un’alimentazione inadeguata (troppo scarsa o sbilanciata) delle future mamme, unita all’età spesso non giovanissima.

    “In Lombardia – spiega Alessandro Fiocchi, Direttore del reparto di pediatria del Melloni – possiamo stimare in 300mila i bambini sotto i 14 anni con allergie, di cui circa 80-90mila a Milano. Indubbiamente, nelle regioni settentrionali c’è una maggiore prevalenza di allergie rispetto alle altre regioni. E’ del 5% in più infatti su quelle del Centro, che a loro volta ne contano il 5% in più di Sud e isole”. E fin qui, ci atteniamo al fattore ambientale. Ma: “le donne milanesi fanno figli troppo tardi, la media è di 33 anni.

    Capisco che è un ragionamento politicamente scorretto, ma bisogna fare più bambini e in età più giovane”, specifica il pediatra. Il problema delle tante “primipare attempate” non interessa solo la città di Milano, ma è un problema più generale del nostro Paese, dove le donne giustamente aspettano di sistemarsi prima di affrontare i costi di una maternità, anche perché tra contratti in bianco e mancati sussidi economici, pochi incentivi e lavori precari anche dei papà… lo stimolo a metter su famiglia non è certo straordinario.

    In ogni modo, il prof. Fiocchi mette a disposizione il numero di centralino dell’ospedale, affinché le mamme di bimbi allergici sappiano dove reperire informazioni: “Abbiamo un numero telefonico dedicato in ospedale (02-63633285), quando i bimbi sono molto piccoli per le mamme non è sempre facile riconoscere una allergia”. Perciò, care mamme milanesi stressate, se vi accorgete che i vostri bimbi hanno strani sintomi (dermatologici o respiratori), chiamate l’ospedale e cercate, se potete, di rallentare i ritmi, sarà meglio per voi e per i vostri figli.