Lavori con bicchieri di plastica: tante idee fai da te per i bambini [FOTO]

da , il

    I lavori con bicchieri di plastica possono essere realizzati insieme ai bambini per insegnare loro il valore del riciclo creativo e al tempo stesso stimolare la manualità. I bicchieri di plastica vengono spesso riutilizzati con fantasia, non solo dai piccini. C’è chi vi costruisce persino mini-lampadari, pupazzi di neve, ghirlande e molto altro ancora. I bicchieri, inoltre, abbondano nelle nostre case, specialmente dopo compleanni e feste varie, riutilizzarli creativamente è un’ottima alternativa alla spazzatura. Ecco allora tante idee fai da te per i bambini.

    riciclare bicchieri

    Con i pennarelli indelebili è facile decorare un bicchiere di plastica qualunque e, mai come in questo caso, si può sbizzarrire la fantasia. Aggiungendo qualche dettaglio fai da te, per esempio un paio di orecchie, il bicchiere risalterà ancora di più. Gli animali sono i soggetti più amati: coniglietti, coccodrilli, api, maialini, pesci. Una coda di cartoncino, un’antenna di plastica, un paio di pinne, basta creare i dettagli aggiuntivi con materiali alternativi e incollarli sul bicchiere, dopo avervi tracciato il musetto con i pennarelli.

    GUARDA I LAVORETTI CON PIATTI DI PLASTICA PER BAMBINI

    pupazzo di neve

    Sovrapposti gli uni agli altri, i bicchieri di plastica si trasformano in sculture. Basta un pizzico di colla a caldo per fissarli, in modo che non cadano. Cosa ci si può inventare? Di tutto. Piramidi, quadrati, sfere, pupazzi di neve e molto altro ancora. E che dire delle ghirlande? Sono sempre belle da vedere e si addicono anche alle camerette. Per realizzarle occorrono una decina di bicchieri, un coltello dalla punta sottile, un filo di lana o di corda. Prima di tutto pratica dei forellini sulla base di ciascun bicchiere, uno per lato. Una volta conclusa l’operazione, fai passare il filo attraverso i forellini, unendo tutti i bicchieri fra loro a formare una lunga ghirlanda. Ovviamente potrai utilizzarne più o meno a seconda della lunghezza desiderata. E se vuoi strafare prima di unirli, dipingi i bicchieri con le tempere, la ghirlanda fai da te risulterà vivace e divertente.

    Se preferisci le ghirlande circolari, quelle da porta, prendi i bicchieri di plastica e incollali lateralmente l’uno all’altro, in modo da formare un cerchio. Utilizza colla a caldo, garantisce massima resa. Sul bicchiere posto alla sommità della ghirlanda fai da te pratica un forellino, facci passare un filo o un pezzo di corda che ti permetterà di appendere la decorazione.

    GUARDA I LAVORETTI PER LA PRIMAVERA CON MATERIALE DI RICICLO