Lavoretti sulla primavera per la scuola dell’infanzia [FOTO]

da , il

    Lavoretti sulla primavera per la scuola dell’infanzia, mille ispirazioni ad alto tasso di creatività per divertirsi con i bambini e sviluppare la loro manualità. Deliziosi bouquet fioriti, farfalle leggiadre, insetti bisbetici svolazzano su una tavolozza ricca di sfumature, cui dare vita con l’utilizzo di colori ad ampio spettro. Pennarelli, acquerelli, tempere, acrilici, colori a olio da combinare tra loro, rievocando le atmosfere variopinte della primavera. Ecco qualche spunto fai da te da cui trarre ispirazione per lavoretti primaverili freschi e originali.

    Albero in fiore

    Albero-con-china

    Con china e carta di colore verde e rosa è facile sbizzarrire la fantasia dando vita a deliziosi alberi in fiore, tipici del periodo primaverile. Versate un po’ di china su un foglio verde, delineando approssimativamente la sagoma di un albero. Lasciate asciugare e sui rami spuntati per magia, incollate pezzetti di carta rosa accartocciata, a mo’ di fiori.

    Farfalle di carta

    Farfalle-di-carta

    La farfalla, insetto primaverile per eccellenza, vi accompagnerà in questa stagione con il suo battito di ali impercettibile. Basta poco per darle forma: carta colorata, forbici, matita e creatività. Disegnate su fogli di carta colorati la sagoma di farfalle di varie dimensioni, ispirandovi ai disegni che trovate sul web. Ritagliate le sagome con le forbici e piegatele delicatamente in modo da far combaciare le due ali. Incollate le farfalle di carta così realizzate sulla finestra della cameretta. Volendo, potrete impreziosirle con antenne di fil di ferro, opportunamente dipinte con colori acrilici.

    Fiori di feltro

    fiori-di-feltro

    Spirali di feltro colorate si trasformeranno in profumati fiorellini variopinti, da combinare tra loro per creare bouquet originali oppure da applicare su corone di rami o da impiegare come decorazioni primaverili fai da te. Disegnate cerchi di varie dimensioni su fogli di feltro colorato, ritagliateli a mo’ di spirale e avvolgete le spirali così ottenute su se stesse, chiudendo l’estremità con un tocco di colla a caldo. Volendo, è possibile aggiungere dei gambi ai fiorellini, creando composizioni primaverili da sistemare in vasetti colorati.

    Lavoretti per la primavera con materiale di riciclo