Lavoretti sull’inverno per bambini: tante idee fai da te [FOTO]

da , il

    I lavoretti sull’inverno sono l’ideale sia per insegnare ai bambini la differenza tra le stagioni, per fare imparare loro nozioni nuove divertendosi, ma anche per tenerli occupati durante i pomeriggi più freddi, evitando televisione e video giochi. Allo scopo, per stimolare la loro creatività proponendo un tema ben preciso come l’inverno, ecco tante idee fai da te.

    Temi invernali e dintorni

    Prima di scegliere il lavoretto da realizzare, meglio fare chiarezza sui temi da sviluppare durante la stagione più fredda. I protagonisti dell’inverno sono sicuramente i pupazzi di neve, la neve, le montagne, le pigne, i paesaggi innevati o ghiacciati, i pinguini e le stelle di neve.

    Disegni o opere d’arte 3d?

    Scelto il tema, il paesaggio o il personaggio ispirato all’inverno preferito, non resta che comporre l’opera d’arte. Molto adatti, in questo caso, i pupazzi di neve, le stelle di neve, le montagne o i paesaggi innevati. Per questo lavoretto servono: cartoncino colorato; colla stick o vinilica; cotone; pennarelli; matita; forbici.

    Sul cartoncino si tracciano i contorni del soggetto da realizzare, prima a matita e poi, quando si è sicuri di non aver fatto errori o sbavature, ripassando il tutto con i pennarelli. Poi non resta che ricoprire parte del disegno, quella a cui dare l’effetto tridimensionale, con i batuffoli di cotone (da incollare al cartoncino con la colla) e poi completare il resto con i pennarelli e pezzi di cartoncino ritagliati ad hoc. Per il pupazzo di neve per esempio: disegnare due tondi di diverse dimensioni, uno per il corpo e uno per la testa, definirne i contorni con il pennarello; coprire tutta la superficie con i batuffoli di cotone; aggiungere i dettagli ritagliati dal cartoncino, come gli occhi neri, un naso arancio (un triangolo) e un cappello.

    Lavoretti eco-compatibili

    Per realizzare simpatici personaggi invernali dando una mano alla natura, si possono scegliere materiali di riciclo, come: piatti di carta; rotoli di cartoncino (recuperati dalla carta igienica) o cotton-fioc.

    Con i piatti di carta o i rotoli di cartoncino, con l’aggiunta di dettagli disegnati con i pennarelli ed elementi ritagliati dal cartoncino colorato, si possono realizzare pupazzi di neve o pinguini. Armati di cotton fioc e colla, invece, si possono creare vere e proprie stelle di neve (unendo i cotton fioc al centro) da appendere come decorazione in casa o da utilizzare come segnaposto per le cene invernali da fare con amici e parenti.

    Dolcetto o scherzetto?