Lavoretti per l’inizio dell’anno scolastico [FOTO]

da , il

    Lavoretti per l’inizio dell’anno scolastico, idee fai da te a tutto tondo per iniziare col piede giusto. Il back to school mette in ansia molti bambini, d’altronde riprendere le attività dopo tanti mesi di vacanza non è affatto semplice. Per inaugurare la ripresa delle normali attività con lo spirito giusto non occorrono solo coccole e piccole concessioni pre-scolastiche, ma anche qualche lavoretto fai da te a tema utile e sfizioso.

    Portapenne fai da te

    I barattoli di vetro riciclati sono un must have per bambini e adulti creativi. Se a casa si rivelano utili come vasi per fiori o contenitori fai da te per accessori vari, a scuola sono perfetti per contenere matite, penne, colori. Come procedere? Prendi un barattolo di vetro, puliscilo bene sotto l’acqua corrente, asciugalo e dipingilo inserendovi all’interno un po’ di colore acrilico diluito in acqua. Chiudi il barattolo con il coperchio, sbatti bene in modo da far fluire il colore su tutta la superficie interna, capovolgi il barattolo e privalo del coperchio. A questo punto collocalo al rovescio su una superficie piana protetta da un foglio di carta o da pellicola. Lascialo asciugare per almeno 1 giorno, verifica se è asciutto e utilizzalo come portapenne fai da te.

    Autobus con bastoncini del gelato

    Con i bastoncini del gelato riciclati puoi creare un simpatico autobus giallo. Procuratene qualcuno, dipingili di giallo con i colori acrilici e il pennello, assemblali una volta asciutti per riprodurre la forma del bus, applicandoli con colla su un foglio di carta o cartoncino. Ritaglia il bus eliminando la carta di troppo e voilà, eccolo pronto per la partenza.

    Ghirlanda per la porta

    Che ne dici di regalare alla maestra una ghirlanda colorata da appendere alla porta della tua classe? Puoi crearla con una base circolare di polistirolo, da avvolgere con lana grossa. Decora il tutto con qualche fiore di feltro che potrai realizzare ritagliando dei cerchi di varie dimensioni, ritagliandoli a mo’ di spirale e avvolgendo queste ultime su se stesse. Chiudi la base con un pizzico di colla a caldo, facendoti aiutare da mamma, e disponibile sulla ghirlanda preparata in precedenza. I tuoi compagni ne andranno pazzi e la scuola, grazie al tuo contributo, sarà più colorata e divertente.