Lavoretti di Pasqua con la carta: tante idee fai da te per bambini [FOTO]

da , il

    I lavoretti di Pasqua con la carta possono essere realizzati in poche mosse con l’aiuto dei bambini. Questo materiale facilmente reperibile è infatti perfetto per sbizzarrire la fantasia, inoltre è economico e versatile. Ma se non sai da dove partire niente paura, di idee fai da te da cui trarre spunto ne esistono a bizzeffe. Ovetti di carta da usare come decorazioni, uova giganti interamente di carta, pulcini e coniglietti pasquali di carta e cartoncino, cestini realizzati con lo stesso materiale. Ecco allora tante idee fai da te per bambini da cui lasciarti ispirare prima di cimentarti nella realizzazione di un lavoretto di Pasqua di carta insieme ai piccoli di casa.

    Fiori per la tavola pasquale

    fiori pasquali

    I fiori di Pasqua sono semplici ma di grandissimo effetto e possono essere utilizzati per decorare la tavola, la cameretta e qualunque altra stanza. I bambini si divertiranno un mondo a realizzare questi lavoretti di Pasqua e saranno molto orgogliosi di poter donare qualcosa creato appositamente da loro con le loro mani. Ecco cosa ti serve: tovaglioli di carta colorati, spillatrice, nastri di raso. Strappa con le mani tutti i lati del tovagliolo, fai la stessa cosa con un secondo tovagliolo, più piccolo del primo. Ora sovrapponi i tovaglioli e piegali a fisarmonica. Piega e apri il fiore delicatamente. Facilissimo no? Con i fiori così realizzati puoi persino creare delle ghirlande, unendoli fra loro con strisce di carta crespa.(Foto di orientaltrading.com)

    Ghirlanda di carote

    ghirlanda pasquale

    Le carote sono il cibo preferito dai conigli, grandi protagonisti della Pasqua. E allora perché non creare una bella ghirlanda fai da te a tema, utile anche come addobbo di Pasqua: bastano dei fogli di cartoncino arancioni e verdi, un paio di forbici e una matita. Disegna sui fogli arancioni una serie di carote delle stesse dimensioni, ritagliale con le forbici. A questo punto disegna sui fogli verdi delle foglie di carota, ritagliale. Incolla su ciascuna carota le foglie corrispondenti, quindi realizza un piccolo foro sulla sommità delle foglie, facendoci passare un filo sottile, che unisca tutte le carote, mantenendole a una certa distanza l’una dall’altra. Due nodi alle estremità e la ghirlanda pasquale è pronta. In alternativa puoi disegnare sui fogli arancioni due strisce uguali per ogni carota, le ritagli e le unisci tra loro in modo che la parte centrale della carota rimanga vuota. Per unirle utilizza una pinzatrice. Le foglie andranno applicati con la stessa pinzatrice. (Foto di fashion-qkiz.com)