Lavoretti di Natale per bambini piccoli: idee semplici [FOTO]

da , il

    Anche i bambini più piccoli, che non frequentano ancora l’asilo o la scuola elementare, con l’aiuto di mamma e papà possono realizzare splendidi lavoretti di Natale, capolavori fai da te da regalare ad amici e parenti o da utilizzare per addobbare l’albero e la casa durante le festività natalizie. Ecco alcune idee semplici, ideali per i bambini più piccoli.

    L’albero di cotone

    Un disegno? Non solo. L’albero di cotone è un lavoretto natalizio in piena regola dall’effetto 3d decisamente scenografico. Basta che la mamma o il papà forniscano supporto tecnico e pratico, dando basi e strumenti ai piccoli per creare e completare il progetto e il gioco è fatto.

    L’occorrente. Batuffoli di cotone o pezzi di ovatta bianca; colla vinilica o stick; cartoncino verde; pennarello; forbici; pinzatrice; nastro di carta colorato.

    Come fare. Disegnare sul cartoncino verde la sagoma dell’albero, con l’aiuto del pennarello e posizionare in alcuni punti dello stesso un po’ di colla. Ora tocca alla fantasia del bimbo, che armato di batuffoli di cotone dà al disegno l’effetto 3d che gli manca. Incollato tutto il cotone desiderato, non resta che ritagliare l’albero e attaccare all’estremità superiore dello stesso, con la pinzatrice, un pezzo di nastro colorato, necessario per appenderlo all’albero di Natale o in altri punti strategici di casa per metterlo in mostra come merita, in qualità di decorazione fai da te.

    Palline fai da te

    Creare delle palline per l’albero di Natale con l’aiuto dei più piccoli, armati solo di un po’ di colore e tanta fantasia è possibile, ecco come.

    L’occorrente. Vernice atossica colorata (meglio scegliere la tipologia specifica in colorificio per eivtare rischi); palle di polistirolo; cartoncino bianco; pennarello; forbici; nastro adesivo; nastri colorati.

    Come fare. In questo caso non ci sono troppe regole o schemi rigidi da seguire. Basta lasciarsi trasportare dalla fantasia: il discorso vale per i bimbi, ma anche per le mamme che li aiutano nell’impresa, chiaramente. Si possono lasciar decorare le palle di polistirolo e i ai piccoli, facendo intingere loro le dita, da utilizzare come pennelli, nella vernice (il consiglio è di coprirli da testa a piedi con grembiuli o stracci prima di cominciare). Se le palle di polistirolo, per essere completate, hanno bisogno solo di un pezzo di nastro colorato (da attaccare con il nastro adesivo), il cartoncino va ritagliato dalla mamma dandogli la forma natalizia desiderata e poi munito di nastro colorato per essere appeso.