Lavoretti di Natale con materiali di riciclo da fare con i bambini [FOTO+VIDEO]

da , il

    Crea un albero di Natale con la carta riciclata!

    Natale è alle porte e dato che in ogni casa i materiali di riciclo sono molto più numerosi di quanto si creda, perchè non riutilizzarli per creare dei lavoretti natalizi da fare con i bambini? Considerando il momento di crisi economica e la necessità di recuperare il rispetto per l’ambiente, i materiali riciclati, come bottiglie di plastica, fogli di giornale, cartoncini, tappi e via dicendo, si prestano perfettamente per le decorazioni di Natale!

    Ghirlande fai da te

    La prima ghirlanda natalizia fai da te che vi proponiamo è semplice e davvero originale. Per realizzarla occorrono alcuni portauova in cartone, 1 piatto di plastica, un pezzo di stoffa con una fantasia in sintonia col Natale oppure tinta di verde o rosso, acquerelli, colla a caldo e forbici. Iniziate ritagliando il cartone in modo da separare i singoli portauova, procedete facendo 5-6 taglietti su ciascuno di essi così da ottenere un fiorellino con petali. Colorateli quindi con gli acquerelli e mentre li fate asciugare tagliate la parte centrale del piatto, ottenendo una corona. Ricopritela con la stoffa appositamente selezionata e infine applicate con la colla a caldo i fiorellini di cartone colorati… la ghirlanda fai da te di riciclo è pronta! Per fare la ghirlanda di Natale è possibile in alternativa utilizzare una sagoma di cartone tagliata al centro, un anello intrecciato in legno oppure del fil di ferro recuperato per esempio da vecchie grucce (fate attenzione con i bimbi perchè con il fil di ferro potrebbero farsi male!). Dopo aver creato la base preferita non resta che impreziosirla con materiali riciclabili a piacere, applicabili con l’ausilio della colla a caldo oppure inseribili tra gli spazi del fil di ferro o del legno intrecciato. Possono essere utilizzati tappi, fogli di giornale, vecchie lampadine colorate, caramelle, giocattolini, frutta secca, bastoncini di cannella, chiodi di garofano e così via.

    Lumino di Natale fai da te

    Un’altra simpatica decorazione natalizia fai da te da creare assieme ai bambini è il lumino natalizio. Per realizzarlo sono sufficienti un vasetto di vetro riciclato, della carta velina colorata (da preferire le tinte natalizie come il rosso-bianco e il rosso-verde), della colla vinilica, 1 nastrino dorato, 1 pennarello indelebile verde o rosso, 1 candela scaldavivande e qualche rametto con bacche rosse. Procedete facendo ritagliare ai bambini alcuni pezzetti di carta velina colorata e fateli incollare disordinatamente sul vasetto. Lasciate asciugare e nel frattempo fate disegnare sul bordo del vasetto una striscia colorata con il pennarello indelebile. Legate quindi il nastrino intorno al vasetto e fate un piccolo nodo per sostenere il rametto di bacche rosse. Aggiungete la candelina all’interno del vasetto e il lumino è pronto!