NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Lavoretti di Halloween semplici da fare con i bambini più piccoli [FOTO]

Lavoretti di Halloween semplici da fare con i bambini più piccoli [FOTO]
da in Halloween, Lavoretti bambini, Maestre
Ultimo aggiornamento:

    Lavoretti di Halloween semplici da fare con i bambini più piccoli, per festeggiare con la giusta dose di creatività e originalità la festa più spaventosa dell’anno. Tra zucche e mostri, scheletri e streghe c’è davvero solo l’imbarazzo della scelta. Ecco alcuni suggerimenti e spunti, alcuni lavoretti da realizzare con il prezioso contributo dei bambini in occasione di Halloween.

    Maschera di Halloween

    Maschere eco-chic per Halloween, frutto di un po’ di riciclo creativo? Bastano dei vecchi piatti di carta, delle forbici, qualche pennarello, un elastico e tanta fantasia. Dopo aver scelto la forma della maschera, basta tracciarne i contorni sul piatto di carta e ritagliare con le forbici. Dopo aver aggiunto dettagli e accessori a piacere, l’ultimo tocco è l’elastico che permette di indossare la maschera e il gioco è fatto. L’altra opzione è fissare la maschera piatto a una cannuccia o a una matita, per evitare di doverla indossare, ma per renderla posizionabile di fronte al viso all’occorrenza.

    halloween.lavoretti.fantasmi

    Fazzoletti di carta, un pezzo di spago, un pennarello nero, un po’ di colla e una pallina di polistirolo o da ping pong: ecco l’occorrente per i fantasmi fai da te da appendere alle porte di casa o agli alberi in giardino per creare un’ambientazione degna di un set da film dell’orrore. Allo scopo basta ricoprire la pallina con il fazzoletto, su cui sono stati tracciati i contorni di occhi e bocca spaventosa, incollare il pezzo di spago sulla stessa e farlo passare (attraverso un piccolo foro) anche attraverso il fazzoletto.

    In alternativa, si può utilizzare anche del cotone idrofilo bianco, che si presta benissimo a imitare le sembianze spettrali dei fantasmi, da completare con gli occhi realizzati con i grani di pepe nero.

    Festoni per Halloween

    Per Halloween, per decorare la casa in modo impeccabile e soprattutto in tema, perché non realizzare dei festoni a suon di zucche? Sono proprio loro, infatti, il simbolo per eccellenza di questa festività importata da oltreoceano. Allo scopo meglio procurarsi: cartoncino arancio e verde; pennarello nero; forbici; nastro da pacchi verde. Pronto tutto l’occorrente non resta che disegnare le zucche sul cartoncino arancio, per poi aggiungere altri particolari con il pennarello, ritagliare lungo i contorni e poi incollare i dettagli ricavati dal cartoncino verde. Dopo aver preparato almeno una decina di zucche, basta fissarle lungo il nastro, con la colla o la pinzatrice e il festone è pronto da appendere.

    529

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN HalloweenLavoretti bambiniMaestre
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI