Lavoretti di Halloween facili per bambini [FOTO]

da , il

    Halloween è alle porte e i piccoli non vedono l’ora di cimentarsi con lavoretti decorativi che stimolano in modo giocoso la creatività dei bambini di casa. Tra le tante idee che si possono pescare nel web, oggi vi proporremo delle idee facilissime da realizzare, davvero simpatiche e perfette anche per i bambini più piccoli. Ovviamente quando bisogna usare le forbici, vi raccomandiamo di aiutare i bambini per evitare che si taglino o che si facciano male. Cercate sempre di fare in modo che riescano ad esprimere la loro fantasia e la loro creatività!

    Solitamente Halloween è associato più che altro alle zucche, e quindi al color arancio, al nero e al viola (i colori “tenebrosi” delle streghe e dei gatti e della notte), per rendere ancora più paurosa questa bellissima festa.

    I peperoni intagliati

    Peperoni di Halloween

    Insomma, l’idea è di una semplicità disarmante e avrete già intuito che si tratta solo di svuotare i peperoni tagliando la calottina (da rimettere sopra una volta pronti), e intagliare gli occhi e la bocca (con espressioni spaventose, in puro stile Halloween, ovviamente) con un taglierino. Il lavoro è molto facile e veloce, perché come tutti sapete il peperone è un ortaggio carnoso che si incide molto facilmente, talmente tanto che anche i bambini potranno cimentarsi nell’impresa, muniti di coltelli in plastica e un piccolo aiuto da parte delle mamme e dei papà. La soddisfazione, vedrete, sarà grande, e il risultato fantastico. Inoltre, potrete usare i vostri zucche-roni sia per decorare la tavola (magari per una festicciola a tema Halloween!), che la casa, disponendoli in luoghi strategici con una bella candela accesa dentro per aumentare l’effetto orrorifico. Infine, e anche questa è un’idea carina, cucinarli! Eh sì, potete preparare un gustoso pranzetto a base di peperoni di Halloween, ripieni al forno! Che ne dite?

    I mostruosi bicchierini di Halloween

    Halloween bicchieri mostruosi

    Per questo lavoretto avrete bisogno di bicchierini di plastica che verranno poi capovolti e dipinti come dei mostri o dei fantasmi. Anche in questo caso chiedete ai bambini di esprimere la loro fantasia e creatività. Una volta che i loro mostri saranno pronti, potrete anche aggiungere dei particolari di carta, come i capelli o le ali, da attaccare direttamente con lo scotch. I piccoli potranno così inscenare una battaglia tra i loro mostricciattoli preferiti e divertirsi tutto il pomeriggio!

    I fantasmini luminosi

    Lavoretti Halloween fantasmini

    Si tratta di un lavoretto facilissimo da realizzare e che vi aiuta anche riciclare i vecchi contenitori di detersivi. Prendetene alcuni di varie misure che siano bianchi e togliete tutte le etichette. A questo punto aprite un foro abbastanza grande sul retro, per fare in modo che i lumini abbiano aria per bruciare. Ora con un pennarello indelebile disegnate le faccine di mostri e fantasmi, come vi suggerisce la fantasia. Lasciate che i bambini creino secondo la loro fantasia! Infine ponete un lumicino acceso in ogni barattolo e poneteli sul balcone la sera per un effetto davvero bellissimo e …pauroso!