Lavoretti con il cartone: tante idee fai da te per i bambini [FOTO]

da , il

    Lavoretti con il cartone, ecco tante idee fai da te per i bambini da cui trarre ispirazione. Il cartone è un materiale molto versatile e si presta benissimo alla realizzazione di lavoretti creativi. I bambini possono manipolarlo senza pericolo, dipingerlo e asseblarne i vari pezzi per creare animaletti, giocattoli, castelli, casette e tutto ciò che suggerisce la fantasia. Per non parlare degli oggetti in cartone, per esempio i classici rotoli di carta igienica che riciclati si trasformano in lavoretti originali.

    Il modo più semplice per lavorare il cartone consiste nell’acquistare dei modelli già pronti all’assemblaggio. Si montano le varie parti secondo indicazioni e poi, eventualmente, si procede con la personalizzazione tramite colori. I modelli più diffusi sono quelli di casette e castelli, anche piuttosto grandi. Ma anche il cartone riciclato, che puoi per esempio recuperare da una vecchia scatola, si può trasformare a piacere. Che ne dici di ricavarci dei cerchi da decorare con tempere e pennelli, da appendere poi in cameretta? Prendi un pezzo di cartone, disegnaci sopra dei cerchi di varie misure, tagliali con il taglierino, dipingici sopra fiori, gocce di pioggia, nuvole, soli e tutto ciò che ti piace. Carine anche le decorazioni geometriche in stile nordico a base di triangolini, cerchietti, quadrati, rettangoli ripetuti infinite volte.

    Molto in voga il riutilizzo dei rotoli di carta igienica che si trasformano in animaletti e pupazzi divertenti con la semplice aggiunta di qualche dettaglio. Per esempio, dipinegendoli di giallo e aggiungendo due occhietti ballerini e qualche piuma finta diventano curiosi pulcini. E che dire delle cornici fai da te? Il cartone si presta perfettamente allo scopo, basta prenderne un pezzo, ricavarne un quadrato o un rettangolo a seconda della forma che si vuole dare alla cornice, dopodiché si incolla la foto nella parte centrale. I bordi possono essere personalizzati con disegni a piacere oppure con ritagli di carta o stoffa, pezzetti di legno riciclati e via dicendo.

    Volendo, con un po’ di pazienza, puoi creare persino una nuvoletta luminosa di cartone, che porterà un po’ di luce in cameretta. Basta disegnare la nuvola sul cartone e praticare dei forellini sui bordi in modo che ci possano passare delle lucine tipo quelle natalizie. Una bocca e due occhietti vispi tracciati con un pennarello, si attaccano le luci alla corrente e la nuvola si trasforma in lampada di cartone da appoggiare alla parete o sul comodino.