La ricetta per bolle di sapone fatte in casa

da , il

    bolle-di-sapone

    Le bolle di sapone piacciono da sempre a tutti i bambini, perchè non provare a realizzarle in casa? Ecco qualche consiglio utile per creare delle bellissime bolle con i residui delle saponette oppure con il liquido per lavare i piatti. I procedimenti per realizzarle sono semplici ma efficaci, basta avere voglia di sporcarsi un po’ le mani! La prima ricetta che vi proponiamo è quella classica, le altre invece vi serviranno per dar vita a bolle giganti, quelle che più divertono i bambini! Non vi resta che leggere quanto segue e imparare i trucchi del mestiere. Buon lavoro e buon divertimento!

    Come realizzare le bolle di sapone secondo la ricetta classica

    Per realizzare delle splendide bolle di sapone con una ricetta fai da te, per prima cosa riducete i resti del sapone in scaglie, dovete ottenerne circa 4-5 cucchiai, subito dopo posizionatele in un contenitore con quattro bicchieri d’acqua calda. Il tutto va lasciato riposare per almeno due giorni, aggiungete poi un cucchiaino di zucchero, mescolate bene e il composto per strepitose bolle di sapone è pronto! Buon divertimento!

    Realizzare le bolle di sapone con il liquido per piatti

    Per fare le bolle di sapone in casa con il liquido per piatti procuratevi 120 ml di sapone liquido, 1400 ml di acqua e 40 ml di glicerina (potete acquistarla in farmacia). Procedete mescolando tutti gli ingredienti in un ampio recipiente, lasciate quindi riposare per due giorni. A questo punto mettete una parte del composto in un recipiente più piccolo e immergetevi le mani per alcuni minuti. Quindi congiungetele e separate lentamente i palmi facendo in modo che le punta delle dita rimagano attaccate. Otterrete così un film trasparente, soffiandoci sopra le vostre bolle appariranno come d’incanto! Se volete ottenere delle bolle di sapone di grandi dimensioni dovete invece mettere il liquido in un vassoio e passare un filo dentro due cannucce, legandolo come se fosse una collana. Le due cannucce vanno tenute in mano, in questo modo si formerà un rettangolo che intinto nel vassoio, e poi sollevato, formerà delle bolle di sapone gigantesche! Un’altra soluzione per creare delle bolle di dimensioni notevoli consiste nel prendere una gruccia di fil di ferro e deformarla sino ad ottenere un cerchio. A questo punto immergete completamente la gruccia in una bacinella, la bolla è pronta per volare in aria! Ricordate infine un piccolo trucco: più la miscela riposa e più le bolle sono grandi!

    Dolcetto o scherzetto?