La festa della mamma

da , il

    Tra pochissimo si celebrerà la festa della mamma. Molti bambini già si stanno preparando per creare con le loro mani il regalino o un disegno tutto speciale e dedicato alla persona più importante.

    In Italia è sempre stata festeggiata regolarmente l’8 maggio, fino a quando non si decise di fissarla alla seconda domenica di maggio.

    Le sue oringini sono antichissime e sono legate al culto delle divinità della fertilità degli antichi popoli politeisti; era celebrato proprio in questo periodo per sancire il passaggio dalla stagione fredda a quella calda, più prospera per i raccolti.

    Nasce però ufficialmente negli Stati Uniti nel maggio 1870, quando Julia Ward Howe, attivista pacifista, propose di istituire il Mother’s Day, contro la guerra. il presidente Woodrow Wilson la ufficializza nel 1914. E’ festeggiata praticamente in tutto in tutto il mondo anche se cambiano le date.

    Anche se oggi è diventata una festa molto commerciale che regala l’opportunità ai negozianti di fare affari d’oro, è sempre un’occasione per riunire la famiglia con un pranzo o una gita fuori porta.

    Un’occasione anche per fare del bene dato che, da moltissimi anni, l’associazione AIRC per la ricerca sul cancro è presente in tutte le maggiori piazze italiane, per vendere le azalee della ricerca; con un piccolo contributo potrete aiutare gli studi sul cancro.

    Un pensiero dolce per la mamma, che sarà sicuramente molto apprezzato.

    Fotografie tratte da:

    sicial.altervista.org

    thebleues.com

    airc.it/eventi-manifestazioni