Kate Moss mamma: la top smette di fumare perchè vuole un figlio

da , il

    kate moss mamma sigaretta

    Sembra quasi una barzelletta: Kate Moss ha appena sfilato per Louis Vuitton camminando in passerella con una sigaretta in mano e poche ore dopo dichiara di volere smettere di fumare per avere il secondo figlio. Peccato che proprio il giorno della sfilata, fosse in Inghilterra il “No smoking day”, la giornata contro il tabacco. La top model ha però fatto sapere che lei e il compagno, che si sposeranno tra qualche mese, hanno appena iniziato la terapia ipnotica contro il fumo in una clinica di Londra ad Harley Street perché vorrebbero al più presto un secondo figlio.

    Un amico della coppia ha fatto sapere che “sta fumando di meno passando dalle 30 alle 15 sigarette al giorno” e che “è disperata all’idea di smettere definitivamente ed ha fissato la data del matrimonio come traguardo finale perché spera di rimanere incinta molto presto”.

    Nel frattempo gli inglesi l’hanno già condannata per la scelta di sfilare per Louis Vuitton fumando una sigaretta: “Qui era il No Smoking Day, peccato che nessuno gliel’abbia detto” ha titolato il Times. E ancora “Sta incoraggiando le adolescenti a fumare” ha sottolineato una portavoce dell’associazione Ash (Action on Smoking and Health).

    Speriamo che la voglia di questa seconda maternità, dopo Lily Rose la figlia di 8 anni avuta da una precedente relazione, la sproni anche a dire addio alle sigarette.

    Dolcetto o scherzetto?