Jessica Simpson è diventata mamma

da , il

    Jessica Simpson e diventata mamma

    La bella, bionda, solare Jessica Simpson è diventata mamma! Finalmente, sarebbe il caso di dire, viste le dimensioni a dir poco monumentali che la star aveva raggiunto agli sgoccioli della gravidanza. E del resto, non c’è da stupirsi, pensate che proprio il 1° maggio Jessica ha partorito (con taglio cesareo) una bimba di 4,45 chili! Davvero una cicogna “di peso”, è il caso di dirlo. La piccola è stata chiamata Maxwell Drew, due nomi che hanno un forte legame con quelli dei genitori. Infatti Maxwell è anche il secondo nome del papà (Eric Johnson, compagno di Jessica da due anni), mentre Drew è il cognome da nubile della mamma.

    I neo genitori sono ovviamente raggianti, queste sono state le prime dichiarazioni ufficiali dopo il parto: “Io e Eric siamo felicissimi di annunciare la nascita della piccola Maxwell Drew Johnson”. Un lieto evento a cui, secondo i rumors, potrebbe seguirne un altro: il matrimonio. Ma ripercorriamo la gravidanza “esplosiva” della bella Jessica.

    La metamorfosi di Jessica Simpson, mamma “esplosiva”

    Jessica Simpson è stata una futura mamma ben diversa da altre celebrità in forma smagliante anche con il pancione. Da filiforme bambolina bionda, questa giovane cantante americana, ancor prima di restare incinta, è infatti diventata una sorta di paladina della bellezza curvy, liberandosi, evidentemente, dai vincoli davvero molto stretti dei canoni tipici californiani, che vogliono le donne tutte toniche e senza l’ombra di un cuscinetto adiposo persino in gravidanza. Da quando ha smesso di preoccuparsi della bilancia, Jessica sembra davvero molto più felice e solare, e naturalmente la sua attitudine gioiosa verso la vita non è cambiata durante la sua dolce attesa, anzi! Sempre più rotonda, con il suo bel pancione che cresceva a vista d’occhio, abbiamo visto la Simpson apparire sempre sorridente, e forse uno dei segreti di tanta serenità era il piacere con cui si toglieva tutte le strane “voglie” alimentari che evidentemente la gravidanza le procurava…

    Jessica Simpson e le sue “voglie” in gravidanza

    Molto lietamente qualche mese fa, la bella Jessica comunicava a tout le monde (grazie a Twitter, naturalmente), le sue curiose sperimentazioni gastronomiche. Sentite cosa rivelava (e che coraggio!) a proposito del suo pasto-tipo da donna incinta: “Kraft Mac (che sarebbero orribili “maccheroni al formaggio” in barattolo, ovviamente molto amati negli USA, tipico cibo spazzatura n.d.r.) e formaggio con sale… è la colazione dei campioni! Questa settimana burro di arachidi e gelatina con panini tostati. E poi, voglio mettere un po’ di sale sulla mia mano, come se stessi bevendo la tequila e poi prendere un boccone del panino”. Robaccia senza alcun valore nutrizionale, ma lei era felice così! Io mi auguro che la nostra Jessica non si sia cibata così per tutti i nove mesi, ma che si sia trattato, per l’appunto, di spuntini occasionali, un po’ come quelli rivelati da un’altra star attualmente diventata di recente mamma: Beyoncé. Viste le dimensioni considerevoli della sua bimba, direi che queste abitudini alimentari hanno inciso non poco sul peso del bebè… in ogni modo, tantissimi auguri a Jessica e alla sua Maxwell Drew!