Iscrizioni scuola 2017/2018, dalla primaria alle superiori: guida alle procedure online

Le informazioni che riguardano l'iscrizione a scuola, relative all'anno scolastico in partenza da settembre 2017

da , il

    Iscrizioni scuola 2017/2018, dalla primaria alle superiori: guida alle procedure online

    Sono aperte le iscrizioni scuola 2017/2018 dalla primaria alle superiori, e per aiutare i genitori abbiamo redatto una guida alle procedure online. Fino alle 20.00 di lunedì 6 febbraio 2017 sul portale del MIUR sarà possibile iscrivere i ragazzi che si apprestano ad iniziare la scuola primaria, la secondaria di I grado e la secondaria di II grado negli istituti pubblici. Diversa invece la procedura per l’iscrizione alla scuola dell’infanzia che deve compiersi in forma cartacea tramite un modulo da presentare presso la scuola scelta.

    Iscrizione Online

    Andando sul sito www.istruzione.it/iscrizionionline, mediante le proprie credenziali o lo SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale, dalla mattina del 16 gennaio fino alla sera del 6 febbraio 2017 i genitori, o chi ha la responsabilità genitoriale, potrà procedere all’iscrizione on line dei propri figli alle prime classi della scuola primaria, secondaria di I e per le scuole superiori.

    Una volta compilati i campi anagrafici e le altre informazioni di specifico interesse della scuola prescelta e aver inviato la domanda, il sistema provvederà a spedire la conferma dell’avvenuta iscrizione all’indirizzo email segnalato nei propri dati di contatto.

    Prima di effettuare l’iscrizione, i genitori devono individuare le scuole di loro interesse grazie all’aiuto del portale Scuola in Chiarohttp://cercalatuascuola.istruzione.it/cercalatuascuola, dove sono raccolti i nominativi e le informazioni di tutte le scuole italiane di ogni ordine e grado.

    Sono escluse dalla procedura di iscrizione online gli studenti che sono interessati a:

    • le scuole dell’infanzia
    • le scuole della Valle d’Aosta e delle province di Trento e Bolzano
    • le classi terze dei licei artistici e degli istituti tecnici e professionali
    • le specializzazioni per “Enotecnico” degli istituti tecnici del settore tecnologico a indirizzo “Agraria, agroalimentare e agroindustria”, articolazione “Viticoltura ed enologia”

    Dalla via telematica sono inoltre escluse le iscrizioni ai percorsi di istruzione degli adulti, così come le iscrizioni da parte delle famiglie affidatarie di bambini in fase di preadozione.

    Ricordiamo che, per chi ha scelto una scuola paritaria, l’iscrizione on line è facoltativa.

    Iscrizione Infanzia 2017/2018

    La domanda di iscrizione alle scuole dell’infanzia per l’anno 2017/2018 è cartacea e va presentata alla scuola prescelta. Possono essere iscritti alle scuole dell’infanzia i bambini che compiono i tre anni entro il 31 dicembre 2017, o entro il 30 aprile 2018 per gli anticipatari.

    I PRO E I CONTRO DELL’ISCRIZIONE ANTICIPATA DEI BAMBINI ALLA SCUOLA DELL’INFANZIA

    Iscrizione Primaria 2017/2018

    La domanda di iscrizione alle scuole primarie per l’anno 2017/2018 va fatta on line per la prima classe, ed è dedicata ai bambini che compiono 6 anni entro il 31 dicembre 2017, o entro il 30 aprile 2018 per gli anticipatari. Oltre alla scuola scelta, è possibile indicare fino ad altre due scuole come alternativa.

    Iscrizione Secondaria 2017/2018

    La domanda di iscrizione alle scuole secondarie di I livello per l’anno 2017/2018 va fatta on line per la prima classe, compiendo anche la scelta delle possibili articolazioni dell’orario settimanale: 30, 36 o 40 ore, in base anche alle caratteristiche della struttura scolastica. Oltre alla scuola scelta, è possibile indicare fino ad altre due scuole come alternativa.

    Iscrizione Superiori 2017/2018

    La domanda di iscrizione alle scuole superiori per l’anno 2017/2018 va fatta on line per la prima classe, compiendo quindi anche la scelta dell’indirizzo di studio. Oltre alla scuola scelta, è possibile indicare fino ad altre due scuole come alternativa.

    Una volta concluso l’iter dell’iscrizione, le scuole valuteranno le domande e decideranno se accettarle o meno, segnalando l’accettazione via e-mail.

    HAI SCELTO LA SCUOLA GIUSTA? SCOPRILO CON IL NOSTRO TEST

    Dolcetto o scherzetto?