Inglesina presenta la carrozzina “tricolore”, omaggio ai 150 anni Unità d’Italia

da , il

    Inglesina tricolore

    Inglesina celebra i 150 anni dell’Unità d’Italia con… una carrozzina! Del resto, per la storica azienda leader nella produzione di articoli per l’infanzia, soprattutto per il trasporto del bebè, non poteva esserci modo più azzeccato! Chi era a Roma ieri – 17 marzo, giornata in cui il nostro Paese ha festeggiato un controverso compleanno, che, però, alla fine ha visto la partecipazione convinta e convincente di tutti gli italiani – avrà forse visto una bellissima carrozzina “tricolore”. Era proprio l’edizione limitata che Inglesina ha realizzato per l’occasione in due esemplari che si son fatti ammirare tra Piazza Navona, Piazza di Spagna e Piazza del Popolo.

    La Classica Inglesina è ormai una sorta di simbolo della prima infanzia, oltre che un vanto dell’italian style, strumento che, nella semplicità ed eleganza delle sue linee, continua ad essere preferito da molti genitori per portare a spasso il proprio neonato. Questa versione “rivestita” dalla nostra bandiera, secondo me è proprio bellissima. Non credo sia possibile acquistarla, essendo una edizione limitata, ma non è da escludere che ne riproducano una versione mignon.

    Un po’ metafora della storia breve dell’Italia unita, che, come disse Benigni a Sanremo – è, in fondo, così giovane da essere considerata una “bambina” – e allora, niente di meglio di una Classica Inglesina “tricolore” per trasportarne in giro lo spirito “baby”, ma con un occhio a design e raffinatezza. Del resto, se c’è una cosa di cui possiamo andare fieri nel mondo, è proprio questo! Magari, se tra i lettori del nostro blog, c’è qualche mamma o papà romano che abbia avuto la fortuna di avvistare la carrozzina “tricolore”, ci faccia sapere se è così bella come sembra…