“Il Giocattolo Sospeso” per donare un regalo ai bambini in difficoltà

da , il

    “Il Giocattolo Sospeso” per donare un regalo ai bambini in difficoltà

    “Il Giocattolo Sospeso” è un’iniziativa della città di Napoli per donare un regalo ai bambini in difficoltà e rendere, così, il loro Natale un po’ più magico. L’idea riprende l’antica tradizione del Caffè sospeso, un’usanza dei concittadini napoletani apprezzata ormai in tutto il mondo. Aderire alla campagna solidale del Giocattolo Sospeso vuol dire acquistare un qualsiasi gioco, in un negozio aderente all’iniziativa, e lasciarlo in donazione a un bambino meno fortunato.

    Per ritirare il giocattolo sospeso sarà necessario la fotocopia del documento d’identità del genitore. L’iniziativa è stata promossa dall’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Napoli nell’ambito del calendario di eventi che promuovono “Natale per tutti“.

    I negozi della città di Napoli che aderiscono all’iniziativa

    • Junior Giocattoli, via Pisciscelli 25;
    • Casa Mia, via Cilea 115;
    • Natullo Toys, via Nazionale 52;
    • Natullo Toys, corso Garibaldi 301;
    • Natullo Toys, via A. Ranieri 51;
    • Leonettti, via Toledo 350;
    • Leonetti, via Crispi 82;
    • La Girandola Giocattoli, via Toledo 400;
    • La Girandola Giocattoli, via E.Nicolardi 158-162;
    • Gerardi e Fortura, viale Kennedy 119;
    • Baby Bendrew, via Kerbaker 100-102;
    • Città del Sole, via Kerbaker 46;
    • L’Etoile, via Stella 140;
    • Arcobaleno Toys, viale Colli Aminei 72;
    • Arcobalocchi, via Pasquale del Torto 45.