Il Chicco di Felicità: cos’è, la storia e dove si compra [FOTO]

da , il

    Il Chicco di Felicità, un ciondolo che è molto più di un accessorio vezzoso, un charm che significa solidarietà: acquistare un Chicco di Felicità è un piccolo gesto che però può cambiare tante piccole vite. Infatti, il Chicco di Felicità è una medaglietta amica dei bambini, un ciondolo solidale realizzato in diverse versioni. Dal 2010, quando il progetto ha visto la luce, grazie a Chicco e alla sua collaborazione con Ai.Bi., l’Associazione Amici dei Bambini, il ciondolo ha cambiato volto e aspetto, ma non la sua missione: garantire un’infanzia felice ai bimbi in attesa di famiglia. Ecco qualche informazione utile su questo accessorio simbolo di generosità, sulla sua storia e dove si compra.

    Tutta la storia

    Comincia tutto nel novembre del 2010, dalla collaborazione tra Chicco e Ai.Bi., l’Associazione Amici dei Bambini, che danno vita al progetto “Chicchi di Felicità per bimbi speciali”. Un’iniziativa importante nata con un obiettivo altrettanto importante: supportare le adozioni di bambini “special needs” garantendo sostegno psicologico, medico e legale prima e durante il momento dell’assegnazione alle famiglie. In particolare, il progetto si rivolge a bambini con più di sette anni d’età o portatori di lievi handicap fisici o psichici, molti dei quali risolvibili nel tempo, oppure appartenenti a gruppi numerosi di fratelli che per queste ragioni spesso rischiano di veder sfumare la possibilità di essere adottati.

    Il Chicco di Felicità è un ciondolo solidale, frutto della partnership di Chicco con aziende di gioielleria. Venduto nei negozi dell’azienda e in quelli dei partner gioiellieri, dal 2010 a oggi, il Chicco di Felicità è stato realizzato in diverse versioni. L’anno scorso, nel 2012, per esempio, a sostenere il progetto e a creare un charm originale, in edizione limitata, in argento, oro rosa e brillante, è stata la maison d’alta gioielleria caprese Chantecler.

    Il ciondolo solidale ha avuto il successo sperato e i risultati sono incoraggianti: dal 2010 sono oltre 150.000 le persone che già indossano i Chicchi di Felicità, contribuendo a rendere possibile l’adozione di 443 bambini speciali.

    L’ADOZIONE, UN GRANDE ATTO D’AMORE

    Il nuovo ciondolo per Natale 2013

    Il partner di Chicco per questo progetto nel 2013 è Stroili Oro. Dopo la versione del Chicco di Felicità creata in occasione di San Valentino e della Festa della Mamma a forma di cuore, per Natale, il charm ha come protagonista una stella. Si tratta di un ciondolo con lavorazione “lace” realizzato in argento galvanica oro con cordino elastico color cioccolato.

    Il Chicco di Felicità “Christmas by Stroili Oro” è disponibile in tutti i negozi Chicco in Italia e in tutte le gioiellerie Stroili Oro al prezzo di 10 euro. Una quota del ricavato sarà devoluta ad Ai.Bi. a sostegno del progetto “Chicchi di Felicità per bimbi speciali”.