NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

I sintomi della gravidanza

I sintomi della gravidanza
da in Primi mesi Gravidanza, Primo Piano, Sintomi Gravidanza, Test Gravidanza
Ultimo aggiornamento:

    Finalmente avete deciso: avrete un bambino. Oltre all’immensa gioia però molto spesso la scelta più importante della vostra vita è carica di ansie e paure. Ascoltare il proprio corpo e i cambiamenti che avvengono impercettibili è la modalità che tutte le future mamme adottano per capire se finalmente si sta concretizzando il loro sogno d’amore.

    Premettiamo subito che l’unico modo certo per capire se siete incinta è fare un test di gravidanza o specifici esami ginecologici.

    Ci sono comunque molti segnali che il nostro organismo ci invia e che possono essere considerati attendibili ma che ovviamente variano da persona a persona.

    La nausea e la stanchezza sono i sintomi più comuni e più conosciuti ma ne esistono tanti altri che vi permetteranno di acquisire un ragionevole dubbio sulla vostra condizione.

    Vi sentite la pancia più dura e gonfia del solito? Non è solo una leggenda: la maggior produzione del progesterone (che limita l’attività dell’intestino), all’inizio di una gravidanza può causare stitichezza e sensazione di gonfiore.

    In secondo luogo, l’utero che si prepara e modifica durante la gravidanza può causare una tensione al basso ventre.

    Alune donne li paragonano alla classica tensione premestruale, altre li descrivono “come qualcosa di strano in pancia”.

    Anche i capezzoli più scuri possono essere un segnale: in gravidanza aumenta l’irrorazione sanguigna e l’effetto è proprio un cambio di colore in quella zona. Il seno inoltre diventa più sensibile tanto che molte donne riferiscono di avere difficoltà a dormire a pancia in giu.

    Improvvisamente il vostro profumo prefrito vi causa uno strano senso di fastidio? In gravidanza aumenta anche la sensibilità agli odori. Molte ricerche riportano addittura che, all’improvviso, alcuni odori forti di sostanze dannose come alcol, caffè e sigarette sono ritenuti insopportabili dalle future mamme, anche se magari in precedenza fumatrici.

    Con l’inizio della gravidanza si abbassa la pressione del sangue: ecco perché molte donne fin dai primissimi giorni avvertono un senso immotivato di stanchezza, alle volte accompagnate da vertigini. Soprattutto al mattino molte future mamme si sentono stanche e con un malessere generale: tutto dipende dall’ormone della gravidanza HCG.

    Molto importante è comunque sapere che tutti questi sintomi possono essere riconducibili anche ad altre patologie o semplicemente a malesseri passeggeri. L’unico modo per avere la certeza di aspettare un bambino dunque è fare un test di gravidanza.

    442

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Primi mesi GravidanzaPrimo PianoSintomi GravidanzaTest Gravidanza
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI