I piccoli imparano le lingue già nella pancia della mamma

da , il

    gravidanza lingue bambini

    Da una recente ricerca è risultato che i piccoli che da grandi hanno propensione per le lingue straniere, molto probabilmente le hanno già imparate nella pancia della mamma! L’originale scoperta è stata fatta dagli studiosi dell’università della British Columbia e lo studio è anche stato pubblicato dal ‘New York Times’. Non solo nella pancia della mamma ma anche da neonati i bambini avrebbero questa stupefacente capacità! Difficile a credersi ma è proprio così…

    I bambini infatti sono più portati verso gli idiomi e le espressioni che sentono più vicine a loro e molte di queste sono quello giù sentite quando erano nella pancia della mamma. La propensione per le lingue straniere da adulti, sarebbe quindi strettamente correlata al periodo di gravidanza e di gestazione.

    Chiaramente i figli di madri bilingue, sono avvantaggiati, avendo potuto ascoltare per nove mesi nel ventre materno due lingue diverse. Sarà proprio da queste che i bambini saranno attratti e che riusciranno a replicare in modo perfetto.

    Durante la ricerca sono stati mostrati dei video muti con adulti che parlavano varie lingue e gli studiosi hanno notato che i bambini, anche di soli quattro mesi riuscivano a distinguere le lingue leggendo solo il labiale. Decisamente scioccante questa scoperta!

    Ecco quindi il grande vantaggio per i bambini di avere genitori bilingue: in questo modo impareranno ed interiorizzeranno le lingue straniere senza troppi problemi!