I migliori ospedali pediatrici in italia

da , il

    I migliori ospedali pediatrici in italia

    Scopriamo quali sono i migliori ospedali pediatrici in italia, cui rivolgersi in caso di particolari necessità ma anche, se si ha la fortuna di viverci vicino, per partorire o fare controlli vari. Tra gli ospedali più citati online come i migliori d’Italia si annoverano l’ospedale dei bimbi a Firenze Meyer, l’Istituto Pediatrico di ricovero e Cura a carattere Scientifico di Genova Gaslini, l’ospedale pediatrico di Roma Bambino Gesù, il Burlo Garofolo di Trieste.

    L’ospedale Meyer di Firenze

    L’Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze è un punto di riferimento importante per la pediatria italiana sotto punti di vista molteplici. Se da un lato si distingue per l’accoglienza dei bambini, dall’altro lavora anche sul fronte della ricerca con risultati notevoli. L’ospedale viene sostenuto dalla Fondazione Meyer per merito, tra le altre cose, di donazioni del 5 per mille.

    Pediatria del San Raffaele a Milano

    Un altro ospedale noto per il suo reparto di pediatria è il San Raffaele di Milano, specializzato nella cura di specifiche patologie pediatriche e adolescenziali, incluse malattie rare come la sindrome di Wolfram, le poliendocrinopatie autoimmuni e le endocrinopatie. Un punto di riferimento importantissimo a livello nazionale.

    Istituto Pediatrico a carattere Scientifico di Genova Gaslini

    L’istituto Gaslini di Genova è il più grande ospedale pediatrico del nord Italia e in quanto tale, offre servizi di tutti i tipi per andare incontro alle esigenze dei bambini e delle mamme. E’ stato istituito anche un percorso nascita ricco di proposte per rendere il parto e il post-parto più sereni, a tutto vantaggio del benessere dei bambini ma anche delle mamme.

    L’ospedale pediatrico di Roma Bambino Gesù

    L’ospedale romano Bambino Gesù è cresciuto con gli anni trasformandosi da piccola realtà a struttura di riferimento internazionale per la pediatria. Nato nella seconda metà dell’800′, nel 1985 ottiene il riconoscimento di di Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) distinguendosi in particolare nell’ambito della pediatria.