Halloween sta arrivando: ecco come festeggiarlo con i bambini!

da , il

    halloween bambini feste

    La festa più spaventosa dell’anno, ovvero Halloween è alle porte. I bambini non vedono l’ora di festeggiare questa ricorrenza tutta americana ma che ormai è molto sentita anche da noi. Perché allora non pensate di organizzare una festa terrificante per i vostri piccoli e loro amichetti? Ovviamente tutto dovrà essere in tema, a partire dalle decorazioni, i dolci, i giochi che i piccoli faranno e anche le filastrocche e le canzoni da recitare. Ecco quindi per voi alcuni spunti per insegnare ai vostri bambini le rime più belle per Halloween: ci sarà certamente da divertirsi!

    La candela è nella zucca

    sulla testa ha una parrucca;

    nella notte nera, nera

    c’è una strega proprio vera.

    Sotto il braccio al vampirello

    c’è un grande pipistrello,

    che insegue un fantasma

    con la tosse e con l’asma.

    Mi coloro d’arancione,

    verde, giallo e marrone.

    Fantasma fantasmino,

    mi sembri birichino,

    sei buffo e fai l’inchino,

    sei anche un ballerino,

    ma se vedi uno zuccherino…

    mi mostri il tuo faccino!

    Se non hai mai sentito parlare

    di questa festa particolare,

    sappi che porta tanta allegria

    per stare in buona compagnia.

    Copriti con un lenzuolo, indossa un mantello,

    truccati un poco e metti un cappello:

    adesso sei pronto per festeggiare,

    tanti dolcetti potrai mangiare!

    Scuri vampiri,occhi feroci maghi barbuti, orride voci.

    Streghe nasone rimestan pozioni

    mostri tremendi a tutti i portoni.

    Candele tremanti in zucche svuotate,

    orchi, fantasmi e bacchette fatate.

    Maschere brutte eppur divertenti

    per spaventare amici e parenti

    e fare scherzi in gran quantità

    a chi dolcetti in casa non ha!