NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Gravidanza: le donne italiane diventano mamme dopo i 35 anni

Gravidanza: le donne italiane diventano mamme dopo i 35 anni
da in Diventare Mamma, Età gravidanza, Fertilità, Gravidanza, Istinto materno, Primo Piano
Ultimo aggiornamento:

    Diventare mamma, un privilegio e un piacere che molte donne si concedono sempre più tardi. Le signorie italiane hanno il primo figlio, nella maggior parte dei casi, dopo i 35 anni. Ovviamente questa scelta ha dei condizionamenti sociali: si attende di finire gli studi, poi di trovare un lavoro stabile e magari anche di sposarsi. Intanto l’orologio biologico fa tic tac e aumentano il problemi di fertilità: dopo i 30 crolla di quasi in 90% la possibilità di rimanere incinta. La fotografia scattata non è molto incoraggiante e sono sicure che la scelta di concepire tardi per moltissime donne non è una cosa voluta.

    Sei donne su 100 affrontano la gravidanza dopo i 39. In Italia abbiamo lo splendido esempio di Antonella Clerici. Inoltre, aumentano le coppie infertili: 50 mila ogni anno. Questo è il quadro che stato tracciato dai medici delle università romane.


    “L’età media della prima gravidanza si è spostata in avanti per problemi di ordine economico legati sia alla precarietà del lavoro, sia alle difficoltà di conciliare famiglia e carriera – spiega Roberto Angioli, ordinario di ginecologia e ostetricia dell’Università Campus Bio-Medico di Roma – anche se il tasso di natalità, dopo aver toccato i minimi storici, sta riprendendo, sulla spinta anche delle donne immigrate“.

    Foto tratte da
    donnamoderna.com
    libero.it/
    virgilio.it
    style.it

    251

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Diventare MammaEtà gravidanzaFertilitàGravidanzaIstinto maternoPrimo Piano
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI