Gravidanza: attenzione all’esposizione al sole

da , il

    Durante la gravidanza la nostra pelle ha bisogno di attenzioni specifiche, prodotti naturali e delicati ma che ci preservino dalle scottature, sempre in agguato, tra mare, sole e spiaggia.

    Bisogna stare anche molto attente ai colpi di calore: magari abbiamo già la pressione un po’ bassa e il caldo non fa che peggiorare questa condizione. Bevete spesso, rinfrescatevi con acqua fresca e nelle ore più calde riparatevi sotto l’ombrellone.

    E’ fondamentale, per i primi giorni di esposizione al sole utilizzare un protezione molto alta: una schermo totale vi aiuterà ad abituare la vostra pelle ai raggi del sole, evitando scottature e la fastidiosa comparsa di antiestetiche macchie della pelle.

    In gravidanza, con gli sbalzi ormonali, il pericolo è infatti proprio quello di ritrovarsi sul viso macchie scure, che non andranno più via!

    Per questo, sul viso mantenete sempre una protezione molto alta e approfittate del mare per lunghe camminate sul bagnasciuga: questo è un vero e proprio toccasana per le vostre gambe, un po’ appesantire, e per riattivare la circolazione.

    Dopo l’esposizione applicate sempre un buon doposole: non dimenticate la crema elasticizzante per la pancia, eviterete così la comparsa delle fastidiose smagliature.