Gli amici dell’asilo condizionano il comportamento del bambino anche da adulto

da , il

    asilo bambini amichetti

    Le amicizie sono importanti a tutte le età, anche da piccolissimi. Secondo uno studio della University of Illinois (Usa), gli amichetti dell’Asilo e delle Elementari condizionano il comportamento del bambino anche in età adulta, soprattutto i maschietti. Insomma, il consiglio è quello di non trascurare le frequentazioni dei nostri bimbi anche se sono ancora piccini. Ci sono relazioni che lasciano importanti segni per il resto della vita.

    Le amicizie positive, alla scuola materna, saranno importanti per favorire la socialità negli successivi e per aiutare i bimbi a crearsi delle relazioni stabili, mentre i bimbi circondati da compagni agitati avranno qualche problema in più. Lo studio è stato condotto su 567 bambini. Vediamo quindi insieme che cosa è emerso?

    Nancy McElwain, coautore dello studio, ha raccontato: “Nel complesso gli insegnanti hanno riferito che le bambine tra la prima e la terza elementare avevano buone abilità sociali indipendentemente dalla qualità delle loro amicizie dell’asilo. I maschietti, invece, beneficiano chiaramente della qualità delle prime amicizie”.

    C’è un metodo per insegnare ai bambini a comportarsi bene? Sicuramente l’educazione in casa è fondamentale. Se nell’ambiente domestico hanno un determinato modello, fuori andranno a ricercare una relazione simile. È vero anche che i bambini sanno ambientarsi al contesto e “per sopravvivere” spesso imparano a superare i conflitti, a volte non in modo positivo.