Giochi da fare con i bambini quando fuori piove

da , il

    Giochi bambini casa quando piove

    Come si fa ad intrattenere i bambini quando fuori piove? Con dei giochi creativi, naturalmente! In queste settimane di vacanza, infatti, tra feste comandate e visite parentali, ci sono però anche tanti “tempi morti”, che diventano un vero tormento quando il tempo è brutto, fa freddo, piove o nevica, e non si può uscire. I regali di Natale, certo sono molto utili ad assorbire le attenzioni dei piccoli di casa per un po’, specialmente se sono abbastanza impegnativi da richiedere un tempo minimo di applicazione. E tuttavia, le sere sono piuttosto lunghe, e la televisione non è una buona compagnia. E allora?

    Allora ecco per voi un passatempo facile facile, adatto a bambini di ogni età, che permetterà a voi di avere un po’ di “respiro” e ai piccoli di divertirsi senza fare danno. Ciò che vi serve per questo semplice gioco sono dei grandi fogli di cartoncino, meglio se colorati, pastelli, tempere, colla vinilica e… riso (crudo, naturalmente). Ecco cosa dovrete fare: disegnate su ciascun foglio delle grandi sagome con i pastelli, ad esempio dei fiori, delle casette, degli animali dalle forme semplici, eccetera.

    Passateci sopra uno strato di colla vinilica e fornite il barattolo del riso ai bimbi. Il loro compito sarà quello di riempire tutte le sagome (per bene, senza uscire fuori dai bordi) con i chicchi di riso, da attaccare uno ad uno. Quando tutti gli elementi del disegno saranno riempiti, e la colla asciutta, i piccoli potranno colorare i loro capolavori di riso con le tempere, scegliendo i colori più allegri per completarlo.

    Un’attività creativa, semplice ma molto piacevole che sicuramente sarà apprezzata dai bimbi e consentirà loro di trascorrere un piacevole pomeriggio anche se fuori c’è un tempo da lupi… in alternativa, se la compagnia è bella nutrita, ecco qualche idea per dei giochi di gruppo da fare in casa!